Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, il problema è mentale: concede sempre 45′ agli avversari

La delusione di Gennaro Gattuso e dei giocatori rossoneri dopo la sconfitta per 3-2 del Milan contro il Napoli (credits: GETTY Images)

'La Gazzetta dello Sport' prova ad individuare le problematiche del Milan di questo inizio di stagione: concede sempre un tempo agli avversari

Alessio Roccio

Il secondo tempo a Napoli, il primo a Cagliari e ancora il secondo domenica contro l'Atalanta. Ormai sembra essere diventata una cosa scontata che il Milan debba regalare 45 minuti ai propri avversari. Un problema che per Rino Gattuso è di natura psicologica: "Forse avremmo sofferto anche se fossimo andati sul 2-0, perché alla prima difficoltà crolliamo", ha detto il tecnico rossonero nel post gara contro i bergamaschi.

Una frase preoccupante come riporta questa mattina 'La Gazzetta dello Sport', che la dice lunga sulla portata del problema e sulla lentezza della squadra a mettere a fuoco il problema. Una squadra che gioca un primo tempo sontuoso, ma che poi cambia radicalmente dopo l'intervallo, perdendo ogni certezza. Oppure che lascia campo all'avversario dopo che è passato in vantaggio. Problemi che Rino deve risolvere al più presto e la strada per tornare a sorridere lui l'avrebbe già individuata: basterebbe vincere giocando meno bene. Da capire se questa strada sia percorribile in fretta o meno. La difesa è sicuramente sul banco degli imputati: 10 gare consecutive senza cleen sheet!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso