Milan, il futuro di Gattuso passa per la Coppa Italia

Milan, il futuro di Gattuso passa per la Coppa Italia

Gennaro Gattuso vuole prendersi il suo Milan, ma il futuro passa dalla conquista della finale di Coppa Italia. La sfida con la Lazio sarà fondamentale

di Patrick Iannarelli, @patrick_iannare

Gennaro Gattuso ed un futuro che passa per la Coppa Italia. ‘Tuttosport’ ha fatto il punto della situazione per quanto riguarda questo nuovo Milan. I risultati positivi non cancellano di certo la prima parte di stagione, serve sicuramente maggiore continuità. Più che un eventuale quinto o sesto posto, il futuro del tecnico rossonero passa proprio dalla doppia semifinale contro la Lazio. Giocarsi il trofeo potrebbe comunque dare fiducia a Gattuso, senza dimenticare ovviamente l’Europa League. Il futuro del tecnico ancora è incerto, la riconferma presenta ancora delle quotazioni basse. Nonostante la benedizione di Fassone, la posizione rimane instabile. Eppure i risultati non mancano, si può continuare su questa strada.

Tutti sanno, compreso lo stesso Gattuso, che il Milan cercherà un top manager. I nomi sulla lista sono tanti, da Conte ad Ancelotti, senza dimenticare Mancini. Nelle ultime settimane si è parlato anche di un possibile approdo al Milan di Maurizio Sarri, anche se ci sono 8 milioni di euro di clausola che bloccano l’attuale mister del Napoli.

Nel frattempo Gattuso continua per la sua strada, con la sua solita cultura per il lavoro. Solo in questo modo sarà possibile andare avanti anche in Coppa Italia. E nel frattempo proseguono i battibecchi a distanza tra Mino Raiola e Mirabelli. Il procuratore di Gianluigi Donnarumma ha dichiarato senza mezzi termini: “Ha detto che sono un uomo piccolo, non posso parlare con lui perché non sono alla sua altezza magari un giorno prenderò un diploma…”

Tra liti e problemi extra campo, prosegue la love story tra Gennaro Gattuso e il Milan. Almeno fino a fine stagione, il tecnico rossonero cercherà di raggiungere gli obiettivi minimi dopo un periodo iniziale davvero negativo. Serve un gran risultato per convincere la dirigenza, il cuore e la grinta non bastano. Una finale di Coppa Italia e un buon percorso in Europa League potrebbero alzare le quotazioni di Gattuso.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Lazio, il doppio ex Pancaro: “Vi racconto Gattuso e Simone Inzaghi”

Ancelotti: “Nazionale? Voglio allenare un club. Grande Gattuso: con lui non si scherza”

Gattuso cuore e gambe, ma anche tante idee. E quel retroscena …

Jacobelli: “Milan, Gattuso è l’uomo giusto”

Gattuso, è già mini-rimonta

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy