Milan, il futuro di Abate dipende da Conti

Ignazio Abate è seguito dal Wolverhampton ma il Milan non vuole iniziare la stagione solo con Davide Calabria, in attesa del recupero di Andrea Conti

di Giovanni Calenda

Il futuro di Ignazio Abate resta incerto. Secondo quanto si apprende dalla Gazzetta dello Sport, il terzino del Milan attende risposte non dal mercato, ma dall’infermeria. Il club rossonero punta sul recupero di Andrea Conti, considerato in cima alla lista per ricoprire quel ruolo. Ma per ora l’ex Atalanta non sembra rientrare prima di metà settembre.

Al contempo c’è Davide Calabria, ottimo e valido sostituto, ma la società di via Aldo Rossi non vuole rischiare di iniziare la stagione con un solo terzino in rosa. Dunque Abate, seguito con particolare interesse dal Wolverhampton, potrebbe restare alla corte di Gattuso fino a quando non ci saranno sviluppi positivi da Villa Stuart.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, Abate pronto all’addio: piace al Wolverhampton

Ag. Calabria: “Insieme a Conti è il migliore terzino italiano”

Lantignotti: “Cutrone e Calabria le sorprese più belle del Milan”

Tutte le notizie di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy