Milan, i tre fronti di Gazidis: ecco le sfide del nuovo AD

Milan, i tre fronti di Gazidis: ecco le sfide del nuovo AD

E’ un momento complicato per il Milan e per il nuovo amministratore delegato Ivan Gazidis, chiamato a risolvere diversi problemi scottanti

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Ieri il Milan, contro il Frosinone, ha collezionato il terzo pareggio nelle ultime quattro partite (unica eccezione la sconfitta contro la Fiorentina) ed è scivolato al sesto posto, sempre più lontano dalla prossima Champions League, obiettivo da raggiungere a tutti i costi per tornare a fare grande il Milan. Per il “Diavolo”, dunque, è un momento complicato e lo è altrettanto per il nuovo amministratore delegato Ivan Gazidis, chiamato ad agire su più fronti.

A fare il punto sulle sfide che attendono il nuovo AD in queste settimane è “La Gazzetta dello Sport” in edicola questa mattina. Innanzitutto e non potrebbe essere altrimenti, c’è da decidere il futuro di Rino Gattuso e in caso di esonero si dovrà stabilire chi sarà il suo sostituto. A ruota bisognerà guardare il mercato: il nodo Higuain è ingombrante e andrà sciolto il prima possibile. L’ingaggio del “Pipita” è a dir poco oneroso e il suo riscatto è tutt’altro che deciso, mentre lo scambio con Morata rimane sempre sullo sfondo. Poi si dovrà decidere cosa fare a centrocampo perchè al Milan, in mezzo al campo serve almeno un rinforzo, forse anche due vista l’emergenza e il rendimento, al di sotto delle attese, di alcuni giocatori. Infine, non si può dimenticare la delicatissima battaglia con la UEFA sul fronte del fair play finanziario che rischia di incidere pesantemente sulle prossime sessioni di calciomercato.

GATTUSO SI GIOCA TUTTO CON LA SPAL: LA SITUAZIONE

+++MILAN-SPAL in diretta su DAZN. Guardala gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy