Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, giorni di fuoco per Gattuso: rinnovo e sogno Champions

Gennaro Gattuso, allenatore del Milan (GETTY Images)

Gennaro Gattuso, allenatore rossonero, a suon di punti e prestazioni si è conquistato il Milan. Il tecnico inizia a programmare il futuro della squadra

Salvatore Cantone

Come viene sottolineato dalla Gazzetta dello Sport, ieri doveva essere una giornata importante per il rinnovo di Gennaro Gattuso con il Milan, ma in realtà non è successo nulla e al momento non sono ancora stati fissati incontri tra l'allenatore, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli. Il prolungamento ci sarà, resta solo da capire quando: Mirabelli vorrebbe farlo prima delle partite contro Juventus e Inter, in maniera tale da dare un forte segnale alla squadra di compattezza, quindi ogni momento potrebbe essere quello giusto.

RIVINCITE - Al di là comunque di quando arriverà il rinnovo, Gattuso è concentrato esclusivamente sulle prossime partite importantissime contro Juventus e Inter. La qualificazione in Champions League resta un sogno, ma indipendentemente da questo, il tecnico rossonero ha dato un'identità al Milan, e ha permesso alla squadra di prendersi le sue rivincite nel girone di ritorno: Roma, Lazio, Samp e Inter (in Coppa Italia) sono state sconfitte, mentre all'andata le cose erano andate diversamente.

NUMERI - Quello che però spiega meglio il grande lavoro di Rino sono i numeri: c'è una differenza abissale infatti tra quelli del girone d'andata e quelli del girone di ritorno. Analizzando infatti lo stesso numero di gare, si scopre come i punti di adesso siano 25 rispetto a 16, i gol fatti 17 rispetto a 14, e i gol subiti 5 rispetto a 11. Inoltre, come noto, sono tanti i giocatori migliorati sotto la sua gestione: parliamo di Romagnoli, Calabria, Bonaventura, Biglia, Kessié, Calhanoglu e negli ultimi tempi anche Andrè Silva, autore di due reti consecutivi. Insomma, il rinnovo è ampiamente meritato: Gattuso si è preso il Milan.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso