Milan, fortezza San Siro: con Montella è la casa del Diavolo

Milan, fortezza San Siro: con Montella è la casa del Diavolo

Con cinque vittorie ed una sconfitta in 6 partite, la marcia del Milan di Vincenzo Montella in casa è da primato: ed i tifosi rossoneri tornano a San Siro

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Dopo 11 giornate di Serie A, il Milan di Vincenzo Montella è una splendida realtà. La squadra rossonera si trova terza in classifica ad una lunghezza di distanza dalla Roma (22 a 23), ed a 5 dalla Juventus che ha battuto per 1-0 nello scontro diretto a ‘San Siro’. Proprio la ritrovata compattezza della squadra rossonera tra le mura amiche, secondo il ‘Corriere dello Sport – Stadio’, è tra i segreti dell’ottimo avvio di torneo del Milan: in 6 gare, cinque vittorie (contro Torino, 3-2, Lazio, 2-0, Sassuolo, 4-3, Juventus e Pescara, 1-0), ed appena una sconfitta (Udinese, 0-1), per altro giunta nel finale di gara.

Una marcia da primato, da ‘Scudetto’, ed una media punti (2 a partita) che legittima il Milan a sognare qualora, prossimamente, guadagnasse anche qualche punto in più in trasferta: prima della sosta natalizia, i rossoneri avranno il derby contro l’Inter, poi giocheranno contro Crotone ed Atalanta. L’occasione per volare. Intanto, Montella si gode il fattore campo: lo specialista, in casa rossonera, in questa speciale classifica pubblicata oggi dal quotidiano romano, resta Carlo Ancelotti, che centrò l’en-plein (18 punti in 6 gare) nel 2002-2003 e nel 2005-2006; dietro di lui, Fabio Capello (1995-96) ed Alberto Zaccheroni (1999-2000) con 16 e, appunto, Vincenzo Montella appaiato a 15 sempre con l’Ancelotti della stagione 2008-2009.

Il fenomenale rendimento interno del Milan sta avendo il merito di riportare la gente rossonera a ‘San Siro’: domenica scorsa, per la sfida contro il Pescara, 21mila paganti, e, considerando anche il ‘sold out’ della partita contro la Juventus (che si ripeterà nel derby Milan-Inter del 20 novembre), si registra un sostanziale incremento delle presenze allo stadio meneghino.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Verso Palermo-Milan, Montella riproporrà la formazione tipo

Calciomercato – In tre su Badelj: ecco chi lo vuole oltre al Milan

Calciomercato – Verratti e Zaza aspettano il Milan da Champions

Cessione Milan, Fassone in missione cinese: closing a fine novembre

Cessione Milan, meno investitori coinvolti: sono quattro

SEGUICI SU:

Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy