Milan, è la settimana di Gandini: ma la “rivoluzione” non finisce qua

Sarà presumibilmente questa la settimana decisiva che riporterà al Milan Umberto Gandini: Gordon Singer non si fermerà qua. Paolo Maldini vicepresidente?

di Alessio Roccio, @Roccio92

Una parte della “rivoluzione” in casa Milan è stata compiuta. L’allontanamento dei cinesi da parte del fondo Elliott Management Corporation e le conseguenti dismissioni di Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone rappresentano solamente la prima fase del nuovo organigramma societario che la famiglia Singer vuole insediare. A proposito, in settimana – ma forse già domani – Gordon, figlio di Paul, atterrerà a Milano, dove incontrerà il Presidente Paolo Scaroni e il responsabile dell’area tecnico-sportiva Leonardo.

Quella che inizia oggi, tuttavia, sarà anche la settimana che con ogni probabilità vedrà il ritorno in rossonero di Umberto Gandini. L’attuale amministratore delegato della Roma lascerà i giallorossi dopo appena due stagioni: Gandini ha già incontrato Elliott a Londra una settimana fa e presto darà le sue dimissioni dal club capitolino. Come riporta il ‘Tuttosport’ i colpi del fondo americano non si fermeranno qua. L’arrivo a Milano di Singer jr. potrebbe anche sbloccare la vicenda legata al ritorno in rossonero di Paolo Maldini, magari con il ruolo di vicepresidente.

Ivan Gazidis, invece, sarà rossonero da ottobre quando lascerà l’Arsenal: al Milan il suo ruolo sarà amministratore delegato con competenze nel campo economico-amministrativo. Per gli aspetti legali – ricorda questa mattina il ‘Corriere dello Sport’ – è già tornato operativo l’avvocato Leandro Cantamessa, mentre per la comunicazione potrebbe rientrare Giuseppe Sapienza, attualmente al Genoa. Sul fronte mercato continua il lavoro di Leonardo: ecco le ultime news su tutte le trattative, clicca QUI!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy