Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Milan, Boateng è il grande ex: è lui il pericolo numero uno del Sassuolo

Kevin Prince Boateng, oggi al Sassuolo (credits: GETTY images)

Kevin Prince Boateng è stato uno degli idoli dei tifosi del Milan, ma quest'oggi affronterà per la prima volta la sua ex squadra: è lui il pericolo numero 1

Salvatore Cantone

Come viene sottolineato da Tuttosport, questa è una sfida molto particolare per Kevin Prince Boateg: il centrocampista, trasformato da De Zerbi in falso nueve, è stato uno degli idoli della tifoseria milanista, ma questa sera affronterà per la prima volta la sua ex squadra da avversario.

MILAN - Il giocatore venne acquistato nel 2010 dal Genoa, che lo girò immediatamente al Milan. Arrivato nell'indifferenza generale, Boateng dimostra subito di essere importante e Massimiliano Allegri lo inventa nel ruolo di trequartista: il ghanese fa bene e contribuisce in maniera determinante alla conquista del diciottesimo scudetto della storia rossonera. Successivamente le cose non vanno come sperate, e l'ex rossonero si trasferisce prima allo Schalke 04 e poi al Las Palmas, dopo essere tornato nuovamente a vestire la maglia rossonera per sei mesi: insomma, bene ma non benissimo per Prince, che avrebbe potuto fare ancora di più in maglia rossonera visto le qualità fisiche e tecniche che possiede.

RINASCITA - Con il Sassuolo è arrivata una vera e propria rinascita. Il tecnico De Zerbi lo ha avuto fortemente in neroverde e in poco tempo lo ha trasformato come centravanti: i tre gol in cinque presenze dimostrano come Boateng sia un attaccante di razza che può essere molto pericoloso. Il Milan dovrà fare particolarmente attenzione a lui se vorrà uscire dal Mapei Stadium con un risultato positivo: CLICCA QUIper scoprire la formazione probabile rossonera!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso