Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

NEWS MILAN

Milan, proseguono i guai per Bakayoko: è costretto a fermarsi ai box

Tiémoué Bakayoko (centrocampista AC Milan) si è fermato per infortunio | Milan News (Getty Images)

Tiémoué Bakayoko era assente in panchina per Napoli-Milan dello stadio 'Maradona' a causa di una lesione muscolare. Brutta stagione per lui

Daniele Triolo

'Tuttosport' oggi in edicola ha parlato di Tiémoué Bakayoko, assente in panchina in occasione di Napoli-Milan di ieri sera allo stadio 'Diego Armando Maradona'. Questo perché il centrocampista francese, classe 1994, è stato costretto a dare forfait per la sfida contro la sua ex squadra per via di un infortunio muscolare accusato durante l'allenamento di rifinitura. Comunicato dal Milan, però, soltanto a ridosso del big match contro gli azzurri di Luciano Spalletti.

Bakayoko ha riportato, infatti, una lesione miofasciale all'adduttore lungo destro. Un nuovo stop muscolare, dunque, per il numero 41 della formazione di Stefano Pioli, dopo quello che, a inizio stagione, lo aveva già tenuto fuori per cinque giornate di Serie A, dalla seconda all'ottava partita del Milan (in pratica alla sfida contro la Juventus a Torino a quella contro l'Hellas Verona a 'San Siro').

 Tiémoué Bakayoko (centrocampista AC Milan), qui durante Milan-Spezia 1-2 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

L'ex giocatore del Chelsea, tornato a Milano la scorsa estate con la formula del prestito biennale con diritto di riscatto che diventerebbe obbligo al raggiungimento di determinate condizioni, ha giocato, finora 13 partite in campionato per un totale di 483'. Pochissimo. Cinque le gare in cui ha iniziato da titolare, sette quelle in cui è rimasto a guardare dalla panchina.

Brutta stagione, dunque, al Milan per Bakayoko (che invece aveva indossato la maglia rossonera con successo nella stagione 2018-2019) e riscatto che si fa onestamente sempre più complicato. Nuovo bomber, il Milan sceglie tra due nomi: le news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di