Milan-Atalanta, le probabili formazioni: Çalhanoğlu nel tridente

Il turco Hakan Çalhanoğlu, al rientro, tra i tre attaccanti del Milan domani pomeriggio a San Siro contro l’Atalanta: questi i possibili schieramenti

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Domani alle ore 18:00 allo stadio ‘Giuseppe Meazza’ in San Siro il Milan di Gennaro Gattuso affronta l’Atalanta di Gian Piero Gasperini per la 18^ e penultima giornata del girone di andata di Serie A: le due compagini sono appaiate al settimo posto in classifica, a quota 24 punti e, pertanto, vogliono conquistare entrambe un successo che sarebbe di importanza capitale per una qualificazione alla prossima edizione dell’Europa League.

Gattuso dovrà rinunciare, oltre al lungodegente Andrea Conti, comunque in fase di recupero, anche a José Mauri ed agli squalificati Alessio Romagnoli e Jesús Suso: in difesa, Cristián Zapata appare favorito, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, sul collega argentino Mateo Musacchio mentre in attacco, al fianco di Fabio Borini e Nikola Kalinić (occhio, però, secondo ‘Leggo’, ad una possibile chance per Patrick Cutrone), giostrerà nel tridente, sul versante sinistro, il turco Hakan Çalhanoğlu, al rientro dopo le noie muscolari.

Nella fila orobiche, Gasperini dovrà fare a meno del difensore argentino José Luis Palomino, ex Ludogorets: per il resto, schiererà l’undici tipo. Queste, dunque, le probabili formazioni di Milan-Atalanta:

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Abate, C. Zapata, Bonucci, R. Rodríguez; Kessié, Montolivo, Bonaventura; Borini, Kalinić, Çalhanoğlu. A disposizione: Storari, A. Donnarumma, Calabria, Musacchio, G. Gómez, Paletta, Antonelli, Zanellato, Biglia, Locatelli, A. Silva, Cutrone. Allenatore: Gattuso.

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Iličić; A. Gómez, Petagna. A disposizione: Gollini, Rossi, Mancini, Castagne, Gosens, de Roon, Schmidt, Haas, Kurtić, Orsolini, Vido, Cornelius. Allenatore: Gasperini.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Ritorno al passato: il Milan attende il vero Kessié

Milan, è ora di dare una svolta: servono i risultati

Qui Atalanta – Cristante e Petagna, ex con il dente avvelenato

Milan, l’ex Bonaventura ha già punito la Dea

Milan-Atalanta: arbitra Fabbri

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy