Milan, ancora in corso la trattativa con Highbridge per rifinanziare il debito

L’operazione tra Milan e Highbridge è ancora in piedi, ma non sarebbero da escludere possibili ripensamenti del fondo internazionale

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del ‘Corriere della Sera’, è ancora in corso la trattativa tra il Milan ed il fondo Highbridge per il rifinanziamento del debito con Elliott. La negoziazione sarebbe a buon punto ma, non essendo ancora terminata, non è detto che si concluda prima che la UEFA si pronunci in via definitiva sul ‘voluntary agreement‘ presentato dalla società rossonera. Ecco perché, per ‘La Stampa’ oggi in edicola, non sarebbe da escludere a priori un possibile ripensamento da parte del fondo internazionale sull’operazione di rifinanziamento.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Voluntary agreement, il Milan: “Nessuna scure, ma dialogo con la UEFA”

Bellinazzo: “Il Milan non rischia l’esclusione dalle coppe, ma …”

Fassone: “Investitori e UEFA, sono fiducioso”

Bellinazzo: “Milan, la UEFA terrà conto del rifinanziamento del debito”

Milan, dal passaggio di proprietà al debito con Elliott: le tappe della vicenda

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy