Maldini Jr. alla Reggiana: “Mi gioco questa chance”

Christian Maldini passa alla Reggiana dopo anni nelle giovanili del Milan. L’obiettivo è quello di tornare in rossonero, ma per ora si gioca questa chance.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Dopo due generazioni completamente rossonere (quella di Cesare e quella di Paolo), la terza si è momentaneamente allontanata dal Milan: Christian Maldini giocherà con la Reggiana il suo primo anno tra i professionisti. Il primogenito di Paolo ha compiuto 20 anni lo scorso mese e ora è pronto a misurarsi con il grande calcio. Dopo le sei presenze nella Primavera del Milan dello scorso anno i rossoneri l’hanno lasciato libero di accasarsi in un altro club. Ed ecco la Reggiana.

Il figlio di Paolo ha parlato ai microfoni del Corriere dello Sport: “Sarà la mia prima esperienza dopo anni di settore giovanile nel Milan, farà di tutto per onorare la maglia e aiutare la squadra. Onestamente il cognome non pesa. SOno sempre stato abituato ad avere gli occhi puntati su di me e ci ho fatto l’abitudine. So che ci sono aspetti positivi e aspetti negativi. Io percorro la mia strada, ciò che ha fatto mio padre lo sanno tutti. Ho iniziato la carriera da terzino, su entrambe le fasce, poi sono stato spostato al centro della difesa. Sono tutti contenti in famiglia del mio passaggio alla Reggiana. Papà mi aiuta tanto con consigli e su come muovermi, ma alla fine decido io. Il Milan è stata una famiglia. Mi sentivo come a casa. Crescendo mi sono anche divertito molto. Papà mi chiede sempre se voglio che lui mi venga a vedere quando gioco, a me fa sempre piacere. Da lui ho raccolto l’educazione di sicuro, per il resto non saprei: lo vedo come un modello da seguire, ma perchè è mio padre. Non devo essere io a dover andare oltre con i giudizi. Immagino mi abbia trasmesso qualcosa anche tecnicamente, ma anche questo preferisco siano gli altri a dirlo. Non sono ambidestro, ma anche lui lo è diventato con il tempo. Ora sono alla Reggiana per giocarmela, altrimenti non sarei venuto. Voglio ritagliarmi i miei spazi. Ho visto lo stadio e mi è piaciuto molto, so che ci ha giocato anche mio padre. Vorrei arrivare in Serie A. Nessuna squadra in particolare, ma se arrivasse il Milan…”

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Nasce un Milan Blaugrana? I rossoneri su quattro giocatori del Barcellona

Antonelli a MilanTV: “Gruppo affiatato: sono cresciuto qui e tifo questi colori”

Calciomercato – Milan, stretta per Musacchio: Galliani tratterà ad Ibiza

Calciomercato – Bacca aspetta l’Atlético Madrid: le ultime

Cessione Milan, si firma la prossima settimana: ecco il budget per il mercato

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy