Liverpool, scatta l’operazione Donnarumma: i dettagli

La trattativa tra Milan e Liverpool per Gianluigi Donnarumma partirà dopo la finale di Champions League: le cifre (al ribasso) della possibile operazione

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport – Stadio’, il Liverpool è pronto a fare la sua prima mossa per Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma. Dopo la finale di Champions League di sabato tra i ‘Reds’ di Jürgen Klopp ed il Real Madrid, infatti, dovrebbero essere avviati i primi contatti tra le due società per cominciare ad imbastire l’operazione.

Stando ai primi ‘rumors’, il Liverpool avrebbe in mente di fare un’offerta iniziale di 35 milioni di sterline, ovvero circa 40 milioni di euro, per acquisire il cartellino del numero 99 rossonero, sotto contratto con il club di Via Aldo Rossi fino al 30 giugno 2021. Difficilmente, però, il Milan, nonostante i problemi con la UEFA in merito il mancato rispetto dei parametri del Fair Play Finanziario, accetterà un’offerta di questa entità.

Per il ‘CorSport’, dopo la stagione in chiaroscuro appena trascorsa, la quotazione di Donnarumma sul mercato si è però abbassata, e, al giorno d’oggi, non si aggira più intorno ai 70 milioni di euro, cifra per la quale Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli accetterebbero di separarsi in via definitiva dal proprio giovane estremo difensore. Con i ‘Reds’, naturalmente, si tratterà per cercare di ottenere, nel caso si finalizzi la sua cessione, il più possibile, ma è tutto da verificare se il Liverpool si avvicinerà alle iniziali richieste del Milan.

D’altronde, quella del Liverpool resterebbe l’unica pista rimasta in piedi per Donnarumma, dopo che il PSG ha preferito virare su Gianluigi Buffon ed il Real Madrid ha inserito come priorità il romanista Alisson Becker. Il Milan, secondo il quotidiano romano, se riuscirà ad intavolare un’abile strategia mercantile, potrebbe piazzare Donnarumma nella Merseyside ad una cifra ‘a metà strada’ tra offerta e proposta, ovvero 55 milioni di euro. Un importo che, giova ricordare, sarebbe interamente catalogato come plusvalenza.

Il Milan, così facendo, libererebbe definitivamente il posto da titolare per Pepe Reina, e si toglierebbe un ingaggio pesantissimo dal monte stipendi.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Sondaggio PM – Donnarumma, Top 5 parate: vota la migliore!

Milan, quale futuro per Donnarumma? Ecco il prezzo del portiere

Mirabelli su Donnarumma: “Noi vogliamo tenerlo, ma se lui vorrà andare via …”

Fassone: “Suso e Donnarumma? Dipende dalle offerte”

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. carmelo.brun_681 - 3 anni fa

    Gomez è rimasto a Milanello a gennaio perché il MIlan chiedeva 6 milioni e il Boca ne offriva 5,5, cioè per 500mila euro. Se c’è stata fermezza (oggi ripagata dall’offerta salita a 6 milioni nonostante Gomez non abbia giocato mai) per 500mila euro, figuriamoci se non ce ne sarà per 30 milioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy