Le sortite di Han Li tra Londra e Milano

David Han Li, direttore esecutivo rossonero, è ancora in Europa per questioni di affari: il punto della situazione sul manager cinese

di Daniele Triolo, @danieletriolo

David Han Li è giunto, da qualche tempo, nel nostro Paese. Presente già lo scorso 25 ottobre a Verona in occasione della trasferta, vittoriosa, del Milan in casa del Chievo (4-1), il direttore esecutivo del club di Via Aldo Rossi si è intrattenuto a Milano anche per assistere al big match contro la Juventus, perso dai rossoneri per 2-0 a San Siro.

Han Li, contrariamente a quanto si potesse pensare, non è poi ripartito alla volta di Pechino, bensì è rimasto ‘in zona’ per affrontare, in prima persona, alcune situazioni. Come evidenziato da ‘Tuttosport’, domenica pomeriggio è volato a Londra, dove, a ‘Stamford Bridge’, ha assistito alla vittoria del Chelsea di Antonio Conte sul Manchester United (1-0:) tale presenza in tribuna, però, non sarebbe da associare ad un corteggiamento nei confronti del manager salentino. Han Li, infatti, si è recato nella Capitale inglese per incontrare alcuni potenziali sponsor: prova ne è che, con lui, era presente anche Lorenzo Giorgetti, capo del settore commerciale del Milan.

Quindi, Han Li è rientrato a Milano. ‘La Gazzetta dello Sport’, difatti, ha reso noto come nella giornata di ieri il braccio destro di Yonghong Li sia stato a ‘Casa Milan’ ed abbia incontrato l’amministratore delegato Marco Fassone ed il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli per discutere, nei dettagli, alcune questioni societarie: su tutte, il voluntary agreement, che verrà presentato giovedì alla UEFA, e l’assemblea degli azionisti in programma il prossimo 13 novembre.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Han Li difende la dirigenza: “Mercato condiviso, giocatori di valore”

Budget individuale e domicilio a Milano: così lavora Han Li

Han Li: “Tutti uniti per riportare il Milan in alto”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy