Lazio-Milan: Donnarumma e Suso salvano i rossoneri

La Lazio spreca, il Milan soffre, contiene e, nel finale, dopo essere stato salvato da Gianluigi Donnarumma, colpisce con Suso: all’Olimpico è 1-1

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Quando c’è in campo il Milan, mai dire mai. A Bologna, nel recupero di campionato dello scorso mercoledì, era stato Gerard Deulofeu ad inventare, per Mario Pašalić, la giocata di classe per il gol-vittoria rossonero; ieri sera, allo stadio ‘Olimpico’ di Roma, negli istanti finali di una gara molto sofferta per gli uomini di Vincenzo Montella, è stato lo spagnolo Suso a tirare fuori dal suo repertorio una giocata d’alta scuola per regalare al Diavolo un punto d’oro in casa della Lazio.

Paradossale, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola, l’1-1 finale di Roma, perché il Milan è stato messo alle corde per più di un’ora dalla squadra di Simone Inzaghi, bersagliato di tiri e salvato a più riprese da Gianluigi Donnarumma, tornato in piena forma e sicurezza della compagine rossonera. Montella avrà molto da interrogarsi nei giorni che verranno: fallito, per ora, l’esperimento del ‘falso nueve’ (Deulofeu non sembra poter essere il ‘Dries Mertens’ rossonero), il Milan ha risalito la corrente negli ultimi 15′ quando sono entrati un regista in forma (José Sosa per lo spento Manuel Locatelli) ed un centravanti vero (Gianluca Lapadula per Lucas Ocampos).

Il pareggio finale, per la ‘rosea’, non è il risultato più giusto per quanto visto in campo, ma la colpa è stata tutta della Lazio, incapace di chiudere una partita che avrebbe meritato di vincere una volta in vantaggio con il rigore siglato da Lucas Biglia: i biancocelesti si sono fatti quindi scavalcare da Inter ed Atalanta in classifica, mentre questo punto consente al Milan di rimanere in zona Europa League, a 4 punti di distanza dalla ‘coppia nerazzurra’ ed a 3 dai capitolini.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Lazio-Milan: Top & Flop rossoneri

Le dichiarazioni post-partita di Vincenzo Montella a Premium Sport, Sky Sport ed in conferenza

Parola ai giocatori: Suso, José Sosa e Cristian Zapata

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy