Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

LAZIO-MILAN

Lazio-Milan 1-2: “Gol, ira, festa: la notte di Giroud” | Serie A News

Olivier Giroud (attaccante AC Milan) esulta per il suo gol in Lazio-Milan 1-2 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Olivier Giroud è tornato a segnare ieri sera in Lazio-Milan 1-2 dello stadio 'Olimpico'. Era a secco dalla trasferta di Napoli del 6 marzo

Daniele Triolo

'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola ha parlato di Olivier Giroud. È infatti tornato al gol in occasione di Lazio-Milan 1-2 di ieri sera allo stadio 'Olimpico' di Roma. La scivolata di Giroud, al 50' su assist di Rafael Leão, ha ricordato un po' quella fatta il 5 febbraio, quando realizzò il primo dei suoi due gol nel derby. Ed anche un po' quella del 6 marzo, in casa del Napoli.

"Le sue scivolate sono benefiche", ha commentato la 'rosea' su Giroud. Quando le porte dello Scudetto stavano per chiudersi in maniera quasi definitiva, il centravanti francese le ha bloccate, infilando il suo piede in mezzo a loro nel momento giusto. Se nel derby la doppietta in rimonta era stata una sua quasi esclusiva creazione, ieri nella Capitale ha approfittato della ritrovata vena di Leão.

Nel momento peggiore di Lazio-Milan per i rossoneri, Leao e Giroud si sono messi di nuovo in società per il gol del pareggio che ha rimesso tutto in gioco. Poi, grazie al gol di Sandro Tonali nel finale, il Diavolo ha trovato i tre punti che gli consentono di restare in lotta con l'Inter per il titolo di Campione d'Italia 2022.

 Olivier Giroud (attaccante AC Milan) esulta per il suo gol in Lazio-Milan 1-2 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Intanto, Giroud è tornato a segnare (era a secco proprio dal 6 marzo a Napoli). Ha siglato il suo 9° centro in Serie A, confermandosi l'uomo dei momenti importanti. Ha saputo come ravvivare gli oltre 10mila milanisti presenti a Roma e quando mister Stefano Pioli lo ha richiamato in panchina non l'ha presa bene.

L'ex Arsenal e Chelsea, infatti, ha dato il cinque a Zlatan Ibrahimović, poi a Pioli. Ma ha anche assestato una bella manata sul plexigas della panchina. Avrebbe, infatti, voluto chiudere il match qualche istante prima, ma non è arrivato in tempo sul bel cross dalla sinistra di Theo Hernández.

Alla fine di Lazio-Milan, però, Giroud era sul prato a festeggiare, stravolto di gioia come tutti. Celebrato da Pioli nel post-partita come 'acquisto azzecatissimo'. Se il Milan riuscirà a mantenere viva la fame di gol del francese ed avrà Leão, Ibra ed anche Ante Rebić, entrato benissimo ieri in campo, nelle migliori condizioni, allora i giochi per lo Scudetto sono più che mai aperti. Attacco, il Milan sogna due bomber di grido: le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di