Italia, Ventura non rinuncia a Rugani e Romagnoli

Italia, Ventura non rinuncia a Rugani e Romagnoli

Daniele Rugani ed Alessio Romagnoli stabilmente nel giro della Nazionale maggiore: a giugno, però, l’Under 21 giocherà i Campionati Europei …

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Nel prossimo mese di giugno, l’Italia Under 21 disputerà, in Polonia, i Campionati Europei di categoria: un obiettivo che la Federazione Italiana Giuoco Calcio ed il Commissario Tecnico degli azzurrini, Luigi Di Biagio, vorrebbero raggiungere, se possibile, con tutti i migliori elementi convocabili a disposizione.

Tra questi, oltre a Gianluigi Donnarumma, Roberto Gagliardini, Domenico Berardi e Federico Bernardeschi, hanno sottolineato questa mattina ‘La Stampa’ e ‘La Gazzetta dello Sport’, anche i difensori Daniele Rugani ed Alessio Romagnoli, in forza rispettivamente a Juventus e Milan, ormai stabilmente nel giro della Nazionale maggiore.

Il C.T. dell’Italia, Giampiero Ventura, non vorrebbe rinunciare in particolare a questi ultimi due: “Ci sono ruoli in cui c’è maggiore copertura e di altri in cui ce n’è meno o non ce n’è affatto – ha detto ieri l’ex allenatore del Torino in conferenza stampa -. Di Romagnoli e Rugani ce n’è bisogno perché, dopo la Spagna, l’impegno con Israele arriva subito e ci giochiamo la qualificazione. E’ interesse della F.I.G.C., se possibile, vincere l’Europeo Under 21, però dobbiamo sapere che il 2 settembre abbiamo una partita delicata”.

Per ‘La Stampa’, alla fine, è probabile che soltanto uno tra Rugani e Romagnoli, alla fine, sia momentaneamente ‘retrocesso’ in Under 21 per disputare i Campionati Europei in Polonia.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, obiettivo rinnovi: si cerca di blindare Romagnoli

Romagnoli a Zeman: “Mi hai regalato l’esordio in Serie A, grazie”

Corre, difende, imposta: Romagnoli imprescindibile per il Milan

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy