Italia-Germania, le pagelle dei rossoneri secondo la Gazzetta

Sono due i rossoneri utilizzati da Ventura per Italia-Germania. Un tempo per parte per Romagnoli e Donnarumma. Niente di esaltante per loro.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Finita in parità, 0-0, l’amichevole di lusso tra Italia e Germania che si è disputata ieri sera a San Siro. I tedeschi confermano di avere alcune difficoltà ad affrontare gli azzurri e anche stavolta non riescono a superare la Nazionale tricolore nei 90′. Nonostante il Milan sia il club più rappresentato nelle convocazioni, ieri sono stati utilizzati solo due giocatori rossoneri.

Dal primo minuto è partito solo Alessio Romagnoli, che non ha giocato una partita eccellente ed è stato costretto a uscire al termine della prima frazione per qualche fastidio muscolare. Derby a rischio per lui. Questi dolori ne influenzano la prova: La Gazzetta dello Sport gli dà solo 5,5. Il secondo tempo, in difesa della porta italiana, c’è Gianluigi Donnarumma. La Gazzetta non gli dà voto, perché: “Impossibile giudicarlo, i tedeschi non lo sollecitano. Qualche presa alta, buona per scaricare la tensione. Un tempo contro la Francia, un altro contro la Germania: giusto fargli assaporare il clima delle grandi partite, perché molte ne dovrà affrontare”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Balotelli: “Nel derby tifo Milan. Gigio, non andare via”

Calciomercato Milan: a gennaio si punta a Musacchio

Milan, quanto sei solido! Merito di Montella

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy