Ibrahimovic, ecco la proposta di Raiola al Milan

Ibrahimovic, ecco la proposta di Raiola al Milan

Zlatan Ibrahimovic, prossimamente anche in videogame, offre i suoi gol ‘a gettone’. José Mourinho lo chiama, ma la tentazione rossonera è forte …

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ieri sera il Manchester United ha disputato, alla ‘Philipp II Arena’ di Skopje, la finale della Supercoppa Europea, poi persa per 2-1 al cospetto del Real Madrid. Se i ‘Red Devils’ sono giunti fino a questo appuntamento è perché sono detentori dell’Europa League, trofeo continentale vinto anche grazie al fondamentale apporto, nella stagione 2016-2017, dell’attaccante svedese Zlatan Ibrahimovic.

Attualmente Ibrahimovic è però svincolato: la società inglese non gli ha rinnovato il contratto in quanto il bomber scandinavo, infortunatosi ai legamenti del ginocchio destro lo scorso aprile contro l’Anderlecht, sarebbe andato incontro ad una lunga fase di riabilitazione. José Mourinho, tecnico del Manchester United, qualche giorno fa ai microfoni di ‘Premium Sport’ ha rivelato come ci sia ancora la possibilità di rivedere il calciatore in Inghilterra, per ereditare la maglia numero 10 rimasta libera dopo il ritorno di Wayne Rooney all’Everton. I ‘Red Devils’, però, hanno acquistato Romelu Lukaku, puntano tutto su di lui, ed Ibrahimovic, si sa, anche a quasi 36 anni, ambisce ad essere protagonista assoluto nella squadra in cui gioca.

Ecco perché in questi giorni, in queste ore, si sta facendo largo una voce che vorrebbe Ibrahimovic di ritorno al Milan, alla disperata ricerca di un attaccante ‘top level’ dopo aver visto sfumare, una dietro l’altra, le piste Álvaro Morata, Andrea Belotti, Diego Costa. Mino Raiola, agente di Ibrahimovic, ha vissuto momenti di forte tensione con la dirigenza rossonera, tra giugno e luglio, per via della sofferta trattativa per il rinnovo di contratto di Gianluigi Donnarumma, ma queste frizioni si stanno ricomponendo con il passare dei giorni.

Al punto tale che, secondo quanto riportato questa mattina da ‘Repubblica’, Raiola avrebbe bussato nella sede del Milan con una proposta suggestiva per coronare il ritorno di Ibrahimovic in rossonero. Un’operazione che farebbe felice il nativo di Malmö, la moglie Helena (modella), che adora Milano, e, naturalmente, la tifoseria milanista. Contratto da un solo milione di stipendio, da gennaio a giugno 2017, più un milione lordo per ogni partita giocata. Un accordo, in sostanza, ‘a gettone’, per un atleta dalle qualità fisiche e tecniche eccelse che ha bisogno, però, di rimettersi in gioco nel finale della sua carriera.

‘Repubblica’ ha anche sottolineato come, onestamente, le probabilità che Ibrahimovic faccia poi realmente ritorno al Milan siano poche, nonostante le aperture di Marco Fassone abbiano alimentato la suggestione. Dall’interno dello spogliatoio rossonero filtra la voglia di giocarci insieme (leggere, ad esempio, le affermazioni di Fabio Borini o di Andrea Conti. Intanto, lui, Ibra, si prepara a tornare in gioco innanzitutto in un videogame: dal prossimo 17 agosto, infatti, sarà disponibile l’app per mobile ‘Zlatan Legends’, dove la sua effige è montata su di un supereroe che sembra Ironman, l’indistruttibile. Così come la voglia, la tempra ed il carattere di Ibrahimovic, che smania dalla voglia di tornare protagonista. Se con la maglia del Milan, lo si capirà a breve giro di posta.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Antonini sul ritorno di Ibrahimovic al Milan: “Porterebbe mentalità vincente”

Raiola esclude Ibrahimovic all’Olympique Marsiglia: il Milan resta una pista

Hateley: “Favorevolissimo al ritorno di Ibrahimovic al Milan”

Mirabelli ‘apre’ a Raiola: Ibrahimovic per la pace?

L’edicola – 9 agosto 2017: le prime pagine dei quotidiani sportivi

Il LIVE del mercato rossonero: acquisti, cessioni, obiettivi

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy