Gazzetta – Yonghong Li, futuro nel Milan … alla Thohir

Yonghong Li in trattativa per cedere una quota delle azioni del Milan. Di maggioranza o di minoranza? Gli scenari plausibili per il Presidente

di Daniele Triolo, @danieletriolo

In queste ore, a New York, David Han Li, direttore esecutivo del Milan e braccio destro del proprietario e Presidente, Yonghong Li, sta trattando la cessione di una quota delle azioni del club rossonero. In corsa, sembrerebbero esserci rimasti due interlocutori: da un lato, Rocco Commisso, affiancato da Goldman Sachs, che le indiscrezioni danno in vantaggio; dall’altro, la famiglia Ricketts, che si è già esposta pubblicamente venerdì scorso, assistita nell’operazione da Morgan Stanley.

Entrambi, tanto Commisso quanto i Ricketts, vorrebbero, a quanto pare, entrare nel Milan rilevandone da subito la maggioranza, ma l’idea non sembrerebbe scaldare poi così tanto Yonghong Li, la cui idea originaria è sempre stata quella di trovare sì un nuovo partner, ma di minoranza, in grado di immettere nelle casse del club di Via Aldo Rossi liquidità fresca, tranquillizzare la UEFA, magari rimborsare quanto prestato all’imprenditore cinese dal fondo Elliott Management Corporation e, soltanto in un secondo momento, salire nell’azionariato. Magari con tempistiche non propriamente fulminee.

Ricerca però molto complicata. Chi arriva nel Milan, chi mette tanti soldi, vuole comandare da subito. Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola, dunque, lo scenario più verosimile resta quello della cessione della maggioranza delle azioni della società rossonera, con Yonghong Li che resterebbe nell’azionariato magari con un ruolo di rappresentanza, un po’ come successo ad Erick Thohir che, da Presidente e proprietario, cedendo l’Inter a Suning ha mantenuto soltanto il 30% delle quote ed il ruolo nell’organigramma societario.

Comunque vada, tra Yonghong Li e Commisso la trattativa procede e filtra ottimismo sul suo buon esito: ecco quando si potrebbe chiudere.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy