Gazzetta – Clamoroso Bonucci: si va verso il ritorno alla Juventus?

Leonardo Bonucci già nello scorso gennaio avrebbe pensato al grande rientro in bianconero: in questi giorni ha fatto sapere di essere pronto al ritorno

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Incredibile, ma (forse) vero. Il mercato, ormai, regala sorprese di continuo quindi non sorprende più di tanto la voce che, nelle ultime ore, sta diventando sempre più corposa, solida e che, magari, da semplice suggestione di fine luglio potrebbe tramutarsi in una vera e propria trattativa.

Per ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola, infatti, Leonardo Bonucci, 31enne difensore e capitano del Milan che, appena un anno fa, aveva lasciato la Juventus per sposare il progetto dei rossoneri, potrebbe ora percorrere il tragitto inverso. Perché si è sparsa tale voce? ‘Colpa’, forse, di un contatto tra il direttore generale della Juventus, Giuseppe Marotta, ed il prossimo direttore tecnico del Milan, il brasiliano Leonardo.

Chiamata cordiale, nella quale si è anche toccato l’argomento Gonzalo Higuaín, bomber che piace al Diavolo, ma il discorso sembrerebbe essere scivolato anche sul centrale viterbese. Proprio la trattativa in piedi tra i due club per il ‘Pipita’ potrebbe fungere da chiave di volta per un nuovo cambio di casacca per Bonucci, e per il suo ritorno al passato. Per il momento, ha evidenziato comunque la ‘rosea’, Bonucci-Juventus è un’operazione allo stato embrionale, ma non si esclude che possa diventare qualcosa di più grosso nelle prossime ore e nei prossimi giorni.

Bonucci, che nelle ultime settimane aveva espresso perplessità sulla situazione del Milan, ha capito di essere sacrificabile e non si è pertanto opposto ad un suo nuovo trasferimento: si è parlato a lungo del PSG, poi ha deciso di aspettare l’evolversi della situazione societaria rossonera, l’esito del TAS di Losanna sulla riammissione in Europa League ed è partito con la squadra per l’International Champions Cup negli Stati Uniti d’America.

Emerge, però, secondo la ‘rosea’, un particolare: al Milan ha vissuto una stagione in chiaroscuro e, già a gennaio, aveva manifestato il suo desiderio di tornare a Torino, dove è rimasta a vivere la sua famiglia e ci sono i suoi amici. E la Juventus, naturalmente, sarebbe destinazione gradita nonostante gran parte dei tifosi non lo ami più. Ecco, dunque, che Bonucci e Higuaín potrebbero scambiarsi le maglie: valutazione di 35 milioni per il difensore, di 60 milioni per l’attaccante.

Lui non si opporrebbe, il club bianconero, naturalmente, nemmeno. Unico problema potrebbe essere rappresentato dall’ingaggio di Bonucci, che, al Milan, attualmente percepisce quasi 10 milioni, bonus compresi. Cifra che la Juventus non sembrerebbe disposta a garantirgli, anche se, comunque, cedendo Higuaín, si libererebbe di uno stipendio da 7,5 milioni. A meno che Bonucci non decida, per la Juventus, di fare un sacrificio economico. Il Milan, poi, con chi rimpiazzerebbe Bonucci? Finora, non sono stati osservati altri difensori, anche se c’è chi farebbe a gara per vestire rossonero: qui ne abbiamo un esempio.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy