Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Gattuso: “Siamo stati poco brillanti. Sul rigore di Calhanoglu…”

Gennaro Gattuso durante Milan-Arsenal (credits: GETTY Images)

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato in conferenza stampa dopo la brutta sconfitta contro l'Arsenal in Europa League. Le sue dichiarazioni

Salvatore Cantone

Come viene evidenziato dalla Gazzetta dello Sport, Gennaro Gattuso ieri sera sembrava un leone in gabbia. Il tecnico, infatti, nonostante il doppio svantaggio, ha cercato di aiutare la squadra, incitandola per tutta la gara, ma alla fine il risultato è stato negativo. I rossoneri sono sembrati stanchi, e Rino conferma questa impressione: "Vero, eravamo poco brillanti. Abbiamo sofferto e non so se abbiamo sbagliato qualcosa nella preparazione della gara".

SQUADRA - L'allenatore però, come sempre, pone l'accento anche sulla squadra, che non è sembrata compatta come nelle ultime partite: "Sapevamo che era una partita molto difficile, anche se viene da un momento difficile l’Arsenal ha grande qualità, nel primo tempo abbiamo sbagliato molto soffrendo la loro qualità. Hanno meritato, non abbiamo giocato da squadra, ogni volta che avanzavano ci potevano far male. Poi giocare in Italia e in Europa sono due cose diverse. Non dobbiamo perdere fiducia, è stata un giornata no, dobbiamo guardare avanti".

CALHANOGLU - Il calcio, come noto, è fatto di episodi, e nel primo tempo tutto poteva cambiare se Calhanoglu non avesse saltato il portiere Ospina: "Rigore di Calhanoglu? Io mi sarei buttato, il portiere lo tocca". In ogni caso, la testa ora è al Genoa e alla gara di ritorno, in cui tutto è possibile: "Adesso pensiamo al Genoa, ma poi ci prepariamo, mai dire mai. Non andiamo a Londra in gita, siamo il Milan e in campo può succedere di tutto. Oggi potevamo prendere gol, ma anche segnare. Nel calcio può succedere di tutto”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso