Gattuso: “Mercato? La società sa cosa serve. Bonucci? Ha espresso un desiderio”

Gennaro Gattuso ha ribadito dei concetti fondamentali per il Milan della nuova stagione: il mercato e Leonardo Bonucci gli argomenti principali

di Alessio Roccio, @Roccio92

Dagli Stati Uniti il tecnico del Milan Gennaro Gattuso ha presentato in conferenza stampa gli impegni dei rossoneri nella ICC 2018. Il tecnico calabrese ha anche avuto modo di parlare della nuova proprietà, di Leonardo, del mercato e di Leonardo Bonucci. Argomenti caldi, spinosi e al centro della stampa sportiva di questi giorni. Vediamo come i principali quotidiani sportivi italiani hanno riportato le parole dell’ex centrocampista numero 8.

LA GAZZETTA DELLO SPORT – La ‘rosea’ presenta in modo completo le dichiarazioni del tecnico rossonero, concentrandosi principalmente sul mancato dialogo – ancora – con la nuova proprietà, che definisce “economicamente molto forte”. Una chiacchierata, tuttavia, c’è stata sia con Leonardo che con Bonucci nel tentativo di convincere il capitano del Milan a rimanere. Bonucci, però, ha espresso un desiderio e di conseguenza dovrà parlare con la nuova dirigenza. Un pensiero poi per Massimiliano Mirabelli, licenziato ieri a Casa Milan, senza il quale oggi Gattuso non sarebbe il tecnico del Milan.

CORRIERE DELLO SPORT – Dalla California Gattuso guida i primi allenamenti in terra americana e in conferenza stampa di presentazione della ICC 2018 ribadisce che ancora con la nuova proprietà non c’è stato modo di parlare, eccetto Leonardo. Inevitabile il ringraziamento a Mirabelli e Marco Fassone, che hanno voluto fortemente Gattuso sulla panchina rossonera dopo l’esonero di Vincenzo Montella della passata stagione. Ma Rino non fa drammi e guarda avanti, nonostante ci sia amarezza e rammarico: “Può succedere anche a me se perdo due partite e vengo contestato, fa parte del gioco”. Poi, inevitabile, che il discorso cada sul caso Bonucci. Gattuso chiede al suo capitano professionalità come dimostrata in questi 15 giorni, con la speranza di poterlo avere in rosa anche nella prossima stagione. Ma il ragazzo “ha espresso un desiderio” e come tale andrà ascoltato e “pensare ai pro e ai contro, affrontando seriamente la questione”.

TUTTOSPORT – Il quotidiano di Torino ha riportato questa mattina le principali dichiarazioni di Gattuso nella prima conferenza in terra americana. Dal ringraziamento a Mirabelli al dialogo avuto con Leonardo, passando per l’argomento legato al mercato. “Capisco se la società voglia puntare su profili di 24-25 anni al posto di 30-31”, dichiara Gattuso. Il tecnico ribadisce fortemente che servono giocatori funzionali al gioco del Milan e che la società sa cosa fare e dove intervenire. Per rimanere aggiornato su tutte le ultime trattative di mercato in casa rossonera, clicca qui!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy