Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Gattuso, Frosinone e SPAL decisive: contro i ciociari tornano Kessie e Bakayoko

Franck Kessié, centrocampista del Milan (credits: GETTY Images)

Saranno due gare assolutamente decisive per il futuro di Rino Gattuso quelle contro Frosinone e SPAL: mercoledì si rivedono Kessié e Bakayoko

Alessio Roccio

Inutile dire che il futuro di Rino Gattuso sia nuovamente in bilico. L'ultima volta lo era stato prima del gara contro la Sampdoria che confermò - qualora ce ne fosse bisogno - che il gruppo era con lui. Alla vittoria coi doriani fecero seguito poi quelle con Genoa e Udinese che in qualche modo allontanarono da Gattuso lo spettro dell'esonero.

Ma appena i risultati stentano ad arrivare, ecco che di nuovo il tecnico calabrese viene messo in discussione. Puntualmente ecco i nomi di Wenger, Conte e Donadoni, che come corvi cercano di insidiare l'ex numero 8 del Milan. Quel che è certo è che le partite contro Frosinone e SPAL dovranno assolutamente rilanciare i rossoneri in ottica quarto posto, che - va ricordato - dista un solo punto.

Contro i ciociari, in quella che sarà la prima volta nella storia del Milan al Benito Stirpe di Frosinone, rientreranno Kessié e Bakayoko dalle rispettive squalifiche. L'allarme rosso a centrocampo in qualche modo verrà fermato e Rino potrà tornare a disegnare la sua squadra col 4-4-2. José Mauri, tuttavia, ha giocato un buon match ieri: potrebbe quindi essere confermato, con il modulo che a quel punto resterebbe 4-3-3.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di