Gattuso chiama Ibrahimovic: “Il Milan è ancora attraente..”

Il tecnico rossonero conferma in conferenza stampa a Milanello l’interesse dei rossoneri per Zlatan Ibrahimovic: ma niente prime donne, serve mentalità

di Alessio Roccio, @Roccio92

E’ un Gennaro Gattuso molto aperto e disponibile a parlare di temi di mercato quello che ieri ha presentato a Milanello in conferenza stampa la gara di quest’oggi contro la Lazio. Il tecnico dei rossoneri – solitamente sulle difensive quando si parla di calciatori non presenti in rosa – ieri ha risposto tranquillamente a tutte le domande sulle voci che vedono un ritorno al Milan di Zlatan Ibrahimovic.

Gattuso in qualche modo confessa la trattativa tra la società di via Aldo Rossi e l’attaccante svedese: “Non avevo bisogno delle sue parole per sapere che il Milan è un club ancora molto attraente. Chi deve venire qua è sempre contento e gasato nell’accettare una maglia cosi gloriosa”, ha detto Rino. Ma come riporta questa mattina ‘La Gazzetta dello Sport’, spiccano le quattro parole “chi deve venire qua”. Forse un modo di dire generico, o magari un’anticipazione in buona fede.

L’allenatore calabrese parla della trattativa: “Siete proprio sicuri che sia stato Ibra a proporsi? Forse no. Forse è stato cercato e ci sta pensando. Infatti, non è sicuro al 100% che arrivi. La cosa importante è capire che siamo una squadra e un club in costruzione e chi viene qua deve dare una mano anche a livello di mentalità. Un giocatore forte deve entrare con quest’ottica. Io da Sion me ne volevo andare dopo 3 giorni, perché ero abituato a un mondo diverso. Poi ho abbassato le pretese e sono rimasto.

Rino ha consegnato a Zlatan il manuale del calciatore modello: meglio parlare chiaro fin da subito. Le prime donne, oltre certi limiti, non sono consentite.

TI SEI PERSO LA CONFERENZA STAMPA DI IERI? NESSUN PROBLEMA! PER SAPERE OGNI DICHIARAZIONE DI GATTUSO, CONTINUA A LEGGERE>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy