Fideiussioni Bonucci e Biglia, Fassone: “Voci che fanno ridere”

Fideiussioni Bonucci e Biglia, Fassone: “Voci che fanno ridere”

Milan sereno per la questione relativa alle fideiussioni di Leonardo Bonucci e Lucas Biglia. Sarà tutto a posto per la data dell’11 agosto prossimo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ieri sera, al termine del riscaldamento rossonero prima della sfida di Europa League contro il CSU Craiova, il pubblico di San Siro ha avuto modo di tributare una meritata ovazione agli ultimi due acquisti in ordine di tempo, vale a dire Leonardo Bonucci e Lucas Biglia. L’ex difensore della Juventus e l’ex capitano della Lazio sono stati sommersi dall’affetto di oltre 65mila spettatori che non vedono l’ora di vederli indossare, sul campo, la maglia del Milan.

Come noto, infatti, Bonucci e Biglia non hanno potuto disputare il terzo turno preliminare di Europa League poiché non inseriti nelle liste UEFA a causa di problemi burocratici: il Milan non ha ancora depositato le fideiussioni bancarie a garanzia dei loro contratti. Nelle ultime ore, soprattutto dopo il catastrofico articolo apparso su ‘Calcio e Finanza’, si erano sparse voci di enormi difficoltà da parte del club di Via Aldo Rossi ad ottenere tali garanzie e, di conseguenza, gli affari già conclusi sarebbero tornati a rischio.

“Le fideiussioni? Bonucci e Biglia giocheranno presto, tutte le voci mi fanno ridere, nessuna società italiana ha presentato fideiussioni. I tifosi devono stare tranquilli”, le parole rilasciate ieri sera, dopo la partita vinta per 2-0 dal Milan, dall’amministratore delegato Marco Fassone il quale ha voluto gettare acqua sul fuoco delle polemiche. Questa mattina, i quotidiani, sportivi e non, hanno ripreso il tema, spiegando le motivazioni per cui il Milan non ha ancora ottenuto le fideiussioni per Bonucci e Biglia: il problema principale, per il ‘Corriere della Sera’, sarebbe che il club ha già dato molti asset in garanzia al fondo di investimenti statunitense Elliott e, quindi, non può girarli alle banche come fanno tutte le società di Serie A quando devono ottenere garanzie economiche.

La società Milan, però, è tranquilla e serena: entro l’11 agosto, termine ultimo per il deposito delle garanzie, la situazione sarà risolta. Anche perché Fassone, dopo aver contattato vari istituti di credito ed assicurazioni, secondo ‘Repubblica’ avrebbe ottenuto già in queste ore quella per Biglia grazie all’intervento di ‘Generali’ e di una banca straniera. Per Bonucci ancora non arriva, ma non è escluso che il suo ‘lasciapassare’ per il campo possa arrivare nella stessa maniera.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Bonucci: “Un passo avanti verso l’obiettivo. Grazie San Siro”

Sorteggi Europa League – Milan, le 5 possibili sfidanti

Il Milan è tornato: Jack e Cutrone gol, avanti in Europa

L’edicola – 4 agosto 2017: le prime pagine dei quotidiani sportivi

Donnarumma: “Orgoglioso di vestire questa maglia”

Cutrone: “Sognavo da bambino di segnare a San Siro”

Le dichiarazioni a fine partita di Vincenzo Montella a ‘Premium Sport’

Milan-Craiova, Fassone e la faccia di Donnarumma: le migliori reazioni social

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Romperi - 3 anni fa

    Fassone deve entrare nell’ordine di idee che lavorare al milan è diverso rispetto a qualsiasi altra società calcistica italiana. L’ombra di berlusconi è e sarà sempre un motivo politicamente corretto per gettare fango su questo club. Il nostro acquisto è stato per 20 gg sotto la lente d’ingrandimento di tutti i quotidiani politici/economici /calcistici del paese, salvo poi scoprire che la proprietà indagata “per qualcosa” è quella che ha comprato l’inter. Ma intanto per 20gg si è parlato del milan e l’inter ed i suoi guai sono stati lasciati tranquilli. I nostri cinesi ? Fantasmi che però possono permettersi di inserire AD di aziende parastatali nel nostro cda. Caro fassone ricorda che in italia il milan è come il leader politico di turno: è buono per scaricarci sopra qualsiasi frustrazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy