Fassone punta ad avere più dei 100mln promessi per il mercato

Fassone punta ad avere più dei 100mln promessi per il mercato

Dopo il closing i cinesi dovranno mettere a disposizione 100 mln. Non tutti serviranno per il mercato. Fassone cerca di avere altri soldi a disposizione.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Una volta avvenuto il closing, il consorzio cinese dovrà mettere a disposizione del Milan 100 milioni. Questa cifra, però, potrà essere investita solo parzialmente sul mercato, visto che una parte andrà girata a Fininvest per risarcire le spese sostenute in questi mesi e un’altra servirà per le spese di gestione fino a fine stagione. L’obiettivo di Marco Fassone, perciò, è di ottenere di più anche tramite i vari sponsor. Sono tanti quelli che hanno manifestato interesse nel progetto e che incontrerà nel suo tour per la Cina. I partner commerciali sono infatti, scrive il Corriere dello Sport, una fetta fondamentale del piano commerciale del nuovo Milan. Tra gli appuntamenti di Fassone ce ne sono alcuni anche con i membri della cordata, così da definire gli ultimi dettagli in vista del closing, che sarà subito dopo il Derby. Il primo obiettivo è ottenere la lista definitiva degli investitori.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Fassone è in Cina: ecco la foto nella sede della CSCEC

Calciomercato – Dall’Inghilterra: il Milan vuole Zaza

Calciomercato – Dalla Spagna: Isco nel mirino di due club inglesi

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy