Europa League – Milan-Rijeka, le probabili formazioni

Turnover nella fila del Milan da centrocampo in su: torna Mateo Musacchio, spazio a Manuel Locatelli ed alla coppia André Silva-Patrick Cutrone

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Questa sera, alle ore 21:05, allo stadio ‘Giuseppe Meazza’ in San Siro, è in programma Milan-Rijeka, sfida valida per il secondo turno del Gruppo D di Europa League. I rossoneri, chiamati al riscatto sulla ribalta europea dopo la rovinosa caduta di Genova in campionato, andranno incontro ad un robusto turnover. La rotazione non riguarderà però il reparto difensivo.

Davanti a Gianluigi Donnarumma, infatti, i tre centrali saranno Mateo Musacchio (che si riprende il posto da titolare dopo i disastri di Cristián Zapata al ‘Ferraris’), Leonardo Bonucci ed Alessio Romagnoli. Quindi, significativi avvicendamenti a centrocampo: sul versante destro agirà ancora Ignazio Abate, nonostante Vincenzo Montella attenda il recupero di Davide Calabria ed abbia ammesso di aver provato Fabio Borini; niente riposo anche per Franck Kessié, regolarmente al suo posto, mentre Manuel Locatelli e Hakan Çalhanoğlu prenderanno rispettivamente il posto di Lucas Biglia e Giacomo ‘Jack’ Bonaventura. Il duttile Borini, a sinistra, concederà un turno di riposo allo svizzero Ricardo Rodríguez.

In attacco, Montella si affiderà alla coppia giovane, composta da André Silva e Patrick Cutrone: 40 anni in due ma già 9 gol all’attivo in totale. Proveranno, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, a convincere il tecnico a sovvertire le gerarchie anche in chiave campionato. Queste, dunque, le probabili formazioni per Milan-Rijeka di questa sera al ‘Meazza’:

MILAN (3-5-2): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessié, Locatelli, Çalhanoğlu, Borini; A. Silva, Cutrone. A disposizione: Storari, R. Rodríguez, Paletta, Mauri, Bonaventura, Suso, Kalinić. Allenatore: Montella.

RIJEKA (4-2-3-1): Prskalo; Vešović, Župarić, Elez, Zuta; Bradarić, Maleš; Kvržić, Mišić, Héber; Gavranović. A disposizione: Sluga, Maurias, Davidson, Matei, Puljić, Acosty. Allenatore: Kek.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Bonucci: “Champions League imperativa: quest’anno non si scherza”

Montella suona la carica: “Nella tempesta so dare il meglio”

Europa League, Milan-Rijeka, i convocati di Montella: ci sono Paletta ed il giovane Gabbia

Milan, torna l’Europa League: in stagione cammino perfetto

Milan, sorridono i precedenti contro le squadre croate: i dati

Qui Rijeka – Negativo l’unico precedente contro le squadre italiane

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy