Emery, il Milan spinge e gli offre un ruolo alla Ferguson

I cinesi interessati al Milan starebbero spingendo per Unai Emery. Il tecnico in rossonero potrebbe ricoprire un ruolo alla Ferguson

di Lorenzo Romagna, @RmgLnz95

Quello di Unai Emery potrebbe essere il nome giusto per riaccendere gli entusiasmi della piazza rossonera. Non a caso la cordata cinese intenzionata ad acquistare il 70% del Milan ci starebbe facendo più di un pensierino, con l’intento di presentarsi con un buonissimo biglietto da visita a Milanello. A parlare del possibile arrivo del tecnico del Siviglia sulla panchina rossonera è ‘Il Corriere dello Sport’, che spiega nel dettaglio l’intenzione della nuova possibile dirigenza milanista.

L’idea dei cinesi, infatti, sarebbe quella di affidare ad Emery il ruolo di allenatore manager. Un ruolo alla Ferguson, per intenderci. Anche se, a dir la verità, inizialmente sarebbe affiancato ancora da Adriano Galliani (dovrebbe esserci spazio anche per Barbara Berlusconi nella nuova governance) per il mercato. Da non escludere, inoltre, che in rossonero possa arriva anche il DS Monchi. Ipotesi, comunque, difficile. Soprattutto dopo il comunicato fatto uscire dal Siviglia

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, Berlusconi ancora dubbioso: vuole nuove garanzie sulla cordata cinese 

Cessione Milan, addetti ai lavori ottimisti: “Mancano solo le firme”  

Dalla Croazia tuonano: Kovacic potrebbe tornare all’Inter       

Calciomercato – Il Milan punta un altro terzino: occhi su Amavi

SEGUICI:

Sulla nostra nuova ‘App’
Su Facebook
Su Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy