E’ il derby dei nueve: Higuain e Icardi fanno sognare Milan e Inter

Gonzalo Higuain e Mauro Icardi saranno i protagonisti del derby di Milano, in programma il 21 ottobre: la sfida di San Siro sarà la resa dei conti

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come viene evidenziato dalla Gazzetta dello Sport, il derby è ancora lontano visto la pausa per le Nazionali, ma l’attesa è già elevata, soprattutto per Gonzalo Higuain e Mauro Icardi. I due centravanti arrivano alla stracittadina nel migliore dei modi: il milanista è avanti nel numero di gol, ma l’interista è avanti in classifica. Insomma, una vera e propria sfida alla pari.

DIVERSITA’ – A parte il numero di maglia e la stessa nazionalità, Higuain e Icardi sono completamente diversi. L’interista è stato al Barcellona con Messi, il milanista ha giocato nel Real Madrid con Cristiano Ronaldo; l’interista ha un padre macellaio, Juan Carlos, il milanista una madre pittrice, Nancy; l’interista ha conquistato l’Inter facendo gol alla Juve (3 in 2 partite con la Samp nel 2012-13), il milanista ha fatto vincere la Juve segnando all’Inter (29 aprile 2018). Anche le carriere sono diverse, ovviamente anche a dispetto dell’età: Higuain ha perso finali importanti (Champions League e Mondiale), ma ha vinto 3 scudetti in Spagna, 2 in Italia, 7 coppe, mentre Icardi non ha vinto ancora nulla, ma ha già superato i 100 gol in nerazzurro.

MOVIMENTI – Sono diversi anche nei loro movimenti in campo. Il Pipita alla Juventus ha imparato a giocare per la squadra e ad allargare il suo raggio di azione, mentre Maurito sosta stabilmente nell’area di rigore; Higuain si può costruire il gol da solo, mentre Icardi ha bisogno del supporto della squadra. Insomma, è difficile se non impossibile dire chi sia il migliore, ma una cosa è certa: il 21 ottobre ci sarà spazio per un solo “Gallo”. A proposito del confronto tra i due attaccanti, CLICCA QUI per scoprire cosa ne pensa Shevchenko!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy