Donnarumma: il rinnovo è la priorità del nuovo Milan, ma non solo

Donnarumma: il rinnovo è la priorità del nuovo Milan, ma non solo

A nove giorni dal closing, in casa Milan si preparano le prime mosse in vista del debutto della società: impossibile non pensare al rinnovo di Donnarumma

di Renato Boschetti, @RenaBoschetti

A nove giorni dal closing, in casa Milan si preparano le prime mosse in vista del debutto della società: impossibile non pensare al rinnovo di Donnarumma. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, oltre ad organizzare rapidamente gli incontri con la UEFA per discutere il voluntary agreement, cioè il piano per rimettere a posto i conti societari, il nuovo Milan made in China vuole partire dal blindare a doppia mandata il proprio gioiello più scintillante, Gianluigi Donnarumma. Fassone, nel silenzio legato alla sua posizione defilata, ha iniziato da tempo a preparare la proposta da sottoporre al portierone e al suo agente, Mino Raiola. Secondo il quotidiano romano, Fassone sa che le richieste di Raiola saranno salatissime, circa 4,5/5 milioni a stagione: il futuro AD, dal canto suo, ritiene tale cifra troppo elevata, visto anche le richieste degli altri big come Suso. L’idea, quindi, è di offrire a Gigio un contratto base di 2,5 milioni di euro annui a salire più consistenti bonus.. Una volta sistemata la pratica Donnarumma, Fassone dovrà pensare al rinnovo di Montella, sempre che la nuova proprietà voglia continuare con lui. Prima sarà il momento degli investimenti: prima il piano di rientro nel fair play finanziario, poi arrivano i campioni. Il primo nome, sulla lista del duo Fassone-Mirabelli è quello di Fabregas.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Il Milan sorride: dalla Cina 100 milioni extra

Milan, cercasi bomber: obiettivo Aubameyang. Tre le alternative

Dalla Spagna – Isco, che occasione. Non rinnova col Real Madrid

Milan, l’attacco cambierà: piace Benzema

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy