Donnarumma è maturo. Ora esame mercato e… Reina

Donnarumma ha finalmente conseguito il diploma con una valutazione di 70/100. Il Milan aspetta offerte per lui, che si prepara alla concorrenza.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Dopo che la scorsa estate è stato a lungo criticato per non aver fatto gli esami di maturità e aver preferito andare al mare, Gianluigi Donnarumma quest’anno non ha avuto proprio vacanze. Perché Gigio ha da poco finito gli esami e ha già ricominciato la preparazione atletica a Milanello. Niente mare, dunque, quest’anno. E allora dallo studio sui libri passerà allo studio sul campo, per provare a migliorarsi sempre, con un maestro nuovo rispetto agli anni scorsi. Sarà una stagione importante per lui e il futuro è tutto da scrivere.

Donnarumma è ormai ragioniere e se l’è cavata piuttosto bene. Il voto finale è stato di 70/100. Media voto che sul campo si tradurrebbe con un 7 pieno. Il che significa che tra i banchi di scuola ha fatto meglio che in campo, dove lo scorso anno superava di poco il 6, scrive La Gazzetta dello Sport. Ora dovrebbe pensare solo al suo Milan e a migliorarsi se le cose fossero “normali”. Ma di normale in questo periodo c’è ben poco. Da una settimana Gigio si allena con i compagni con la convinzione di giocare l’Europa League, ma se il TAS non ribalterà la sentenza UEFA tutto cambierà; il presidente risulta essere ancora Yonghong Li, che in realtà non è più proprietario di nulla ed è sparito da giorni; il mercato va avanti e nessuno si è fatto vivo per Donnarumma.

A tal proposito, la scorsa estate tutti i tifosi milanisti si sono concentrati quasi più sul rinnovo del portierone che sugli acquisti. Donnarumma e Mino Raiola avevano il pallone tra i piedi, potevano decidere di non rinnovare. Alla fine scelse di continuare in rossonero, quasi come concessione. Ora il mondo si è capovolto ed è il Milan che attende qualche pretendente per poter guadagnare un bel gruzzoletto. Per essere presa in considerazione non può essere inferiore ai 70 milioni. Per ora, come detto, nessuno si è mosso. Non sono cambiati solo gli scenari di mercato per Gigio: a Milanello da quest’anno ci sarà un nuovo collega, decisamente più ingombrante degli altri. Si tratta di Pepe Reina e ci sarà davvero da conquistarsi il posto.

Nel frattempo, arrivano le consuete frecciatine dai Raiola boys: Enzo Raiola nelle Instagram Stories a chi gli chiedeva cosa pensasse della nuova proprietà ha risposto ironicamente: “Quale?” A chi, invece, gli ha chiesto se Gigio resterà in rossonero ha detto semplicemente: “È un giocatore del Milan”. I più pessimisti intendono il tutto come un preludio a un futuro nuovo terremoto. I più fiduciosi invece la prendono come una profezia, visto che l’ultima volta Mino disse: “È più facile che vadano via i cinesi che Donnarumma“.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy