Deulofeu, il numero 7 e la Juventus all’orizzonte: “Se serve io ci sono”

Gerard Deulofeu, neo-acquisto del Milan, ieri subito a lavoro a Milanello: se arriva il transfer, si vedrà già in Coppa Italia: “Possiamo segnare tanto”

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Come ricordato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, da ieri pomeriggio, intorno le ore 17:00, Gerard Deulofeu è ufficialmente un nuovo giocatore del Milan: il 22enne esterno offensivo spagnolo vestirà, fino al prossimo 30 giugno, la maglia numero 7 rimasta libera dopo la cessione di Luiz Adriano allo Spartak Mosca.

Deulofeu ha svolto ieri mattina le visite mediche con il Milan presso la clinica ‘La Madonnina’, quindi, dopo aver firmato il suo contratto in sede in Via Aldo Rossi, si è recato immediatamente a Milanello, dove ha svolto la sua prima seduta di allenamento con i suoi nuovi compagni, agli ordini del tecnico Vincenzo Montella, rimasto molto soddisfatto del suo arrivo.

Fisicamente, sebbene non giochi una gara da titolare dallo scorso 10 dicembre 2016, Deulofeu sta bene, è in forma e, qualora arrivasse in tempo il transfer, potrebbe essere aggregato per la trasferta di Coppa Italia che il Milan sosterrà domani, allo ‘Stadium’, contro la Juventus e giocare, magari, uno spezzone di gara.

Lo spagnolo, intanto, dopo aver celebrato il suo arrivo a Milano in un ‘tweet’, ha parlato successivamente ai microfoni di ‘Milan TV’, dichiarandosi già pronto per la nuova avventura: “Destra o sinistra non importa, voglio giocare. Magari già contro la Juve – ha detto Deulofeu, le cui parole sono state riprese oggi dalla ‘rosea’ -. Il Milan è la società più gloriosa d’Italia, speravo da tempo di arrivare qui. Ritrovo Suso e Carlos Bacca, speriamo insieme di segnare tanti gol: segnando e facendo assist voglio rendermi utile alla squadra”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Ecco chi è Gerard Deulofeu: il profiling del talento iberico

Cinque cose che dovresti sapere su Gerard Deulofeu

Deulofeu e Suso, un’intesa innata (VIDEO)

Quando Deulofeu era il pupillo di Lionel Messi (VIDEO)

Deulofeu e il mistero della sciarpa di Ronaldo

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy