CorSport – Milan, si tratta per Caldara senza tregua: il punto

Mattia Caldara obiettivo del Milan nella trattativa di scambio con Leonardo Bonucci. I bianconeri però continuano ad offrire Mehdi Benatia

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport – Stadio’ ha fatto il punto della situazione sulla mega operazione di mercato tra Milan e Juventus che, al momento, coinvolge Leonardo Bonucci, Mattia Caldara e Gonzalo Higuaín. Il primo dovrebbe infatti far ritorno a Torino dopo una sola stagione, gli altri due trasferirsi a Milano.

C’è stato un faccia a faccia, a pranzo tra Fabio Paratici, dirigente della Juventus, e Leonardo, responsabile dell’area tecnico-sportiva del Milan, in centro a Milano. Poi, sono stati coinvolti, nella convulsa giornata di ieri, gli agenti dei giocatori, Giuseppe Riso (Caldara) ed Alessandro Lucci (Bonucci), per cercare di arrivare alla quadratura del cerchio.

Le parti cercano un punto di incontro: se è vero che Bonucci ha espresso il desiderio di tornare a Torino, è altrettanto vero che il Milan lo accontenterà esclusivamente se, nell’operazione, i rossoneri detteranno le proprie condizioni. Il Diavolo vuole in cambio dalla Juventus, per uno scambio alla pari, il cartellino di Mattia Caldara, difensore classe 1994, sostituto naturale di Bonucci, reduce da due anni di prestito all’Atalanta.

Giuseppe Marotta e Paratici, però, per il quotidiano romano al momento da quell’orecchio non ci sentono e continuano a proporre al Milan soluzioni alternative, quali il cartellino di Mehdi Benatia, 31enne difensore marocchino, anche perché la Juventus sta per vendere Daniele Rugani al Chelsea per 55 milioni e non vorrebbe perdere l’altro suo difensore centrale di enorme prospettiva. Per altro, i ‘rumors’ di mercato dicono che oggi, a Nizza, nell’incontro Juventus-Chelsea per Rugani, sembra che i ‘Blues’ possano chiedere informazioni anche per Caldara, oltre che per Higuaín, altro obiettivo sensibile di Maurizio Sarri.

Il ‘nodo’ per dirimere la questione Caldara, indirizzando il giocatore verso il Milan, potrebbe pertanto essere un diritto di riacquisto sul suo cartellino in favore della Juventus, che i rossoneri non vorrebbero concedere. Ma, ha sottolineato ‘CorSport’, per una settantina di milioni la clausola potrebbe anche essere inserita nel contratto di cessione del giocatore. Capitolo Higuaín: la Juventus lo spinge verso il Chelsea, considerando i ‘Blues’ come priorità, ma, qualora il Milan volesse scambiare Bonucci con il ‘Pipita’, aggiungendo 20-25 milioni di euro, i bianconeri coglierebbero al volo la proposta.

In casa Milan, però, senza cessioni, non ci si può, ad oggi, esporre per quella cifra: segui qui le ultime di mercato dei rossoneri, minuto per minuto!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy