CorSport – Milan, si lavora per l’attaccante: Morata in vantaggio su Higuain

L’obiettivo del Milan resta l’attaccante: Alvaro Morata e Gonzalo Higuain le prime scelte, ma le casse sono vuote. Prestito con obbligo di riscatto?

di Alessio Roccio, @Roccio92

Resta in primo piano per il mercato del Milan la vicenda legata all’attaccante. La necessità primaria per Gennaro Gattuso è trovare un bomber da almeno 20 gol in stagione e i nomi di Alvaro Morata e Gonzalo Higuain rimangono in cima alla lista dei desideri.

Alcuni contatti ci sono già stati – cena con Morata a Londra e telefonata ieri tra Leonardo e Marotta -, ma il problema della società rossonera rimane in questo momento la liquidità economica, nonostante il passaggio ad Elliott.

Le richieste per entrambi gli attaccanti partono da 60-70 milioni e, come riporta questa mattina il ‘Corriere dello Sport’, il Milan non può al momento avanzare un’offerta di questa portata. La necessità primaria rimane, dunque, sacrificare almeno uno, se non due, big sul mercato e poi passare all’attacco.

Il nome più caldo in uscita rimane quello di Leonardo Bonucci. L’alternativa che il futuro direttore dell’area tecnica, Leonardo, potrà utilizzare sarà quella del prestito oneroso con obbligo di riscatto nella stagione 2019-20, ma risulta difficile che la Juventus ascolterà una proposta del genere.

Più facile allora lavorare con il Chelsea. Maurizio Sarri ha, infatti, richiesto espressamente il Pipita, che prenderebbe il posto proprio di Morata, voglioso di tornare in Italia. Per rimanere aggiornato su tutte le operazioni di mercato in casa Milan, clicca qui!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy