CorSera – Calciomercato Milan: colloquio con Morata, contatti con Higuaín

Il Milan, nonostante le incertezze sul fronte societario, si muove sul mercato: incontrato l’entourage di Álvaro Morata, si pensa anche al ‘Pipita’

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’edizione odierna del ‘Corriere della Sera’ ha fatto il punto sul mercato in entrata del Milan: le manovre in casa rossonera, infatti, stanno andando avanti malgrado l’incertezza che, almeno fino a sabato, regna dal punto di vista societario.

Primo obiettivo del Milan, per quanto concerne un reparto d’attacco da rinforzare a tutti i costi, resta sempre il 26enne centravanti spagnolo Álvaro Morata, in forza al Chelsea. Maurizio Sarri, nuovo manager dei ‘Blues’, secondo il ‘CorSera’, vorrebbe trattenere Morata ed affidargli una maglia da titolare. Il giocatore, sotto la pressione della moglie veneziana, non disdegnerebbe invece un ritorno in Italia.

Consapevoli di questo malessere, quindi, l’amministratore delegato del Milan, Marco Fassone ed il direttore sportivo rossonero, Massimiliano Mirabelli, pur avendo le ore contate in Via Aldo Rossi, lunedì sono volati a Londra per incontrare l’agente della punta, Juanma López, dopo i tanti consulti sulla situazione avuti con l’intermediario Giuseppe Bozzo. Il colloquio con l’entourage di Morata, però, per il ‘Corriere della Sera’, non avrebbe avuto esito positivo sia perché ancora non si è sciolta la tensione dopo il rifiuto di Morata a trasferirsi a Milano lo scorso anno, sia perché l’attaccante guadagna 9 milioni netti l’anno.

I dirigenti del Milan, però, avrebbero pronto il ‘piano B’, ovvero Gonzalo Higuaín, in uscita dalla Juventus dopo l’arrivo a Torino di Cristiano Ronaldo: Fassone e Mirabelli avrebbero contattato già Nicolas Higuaín, fratello di Gonzalo, che ne cura gli interessi: lo juventino, ormai di troppo a Vinovo, sa di doversi cercare una nuova sistemazione ma costa 60 milioni e ha un ingaggio da 7,5 milioni netti a stagione. Non ci sono offerte concrete, al momento, su di lui, ma sul Pipita si sono posati gli occhi del Chelsea e del Tottenham. L’argentino, comunque, avrebbe già manifestato tutta la sua voglia di Milan … ecco come!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy