Confalonieri: “Cessione Milan? Mi pare che ci siamo”

Fedele Confalonieri ha parlato dell’amico Berlusconi e della situazione del Milan. Non sta seguendo la trattativa, ma pensa ormai sia quasi fatta.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Silvio Berlusconi, Presidente del Milan

Entro il 7 luglio, giorno del raduno, si saprà tutto. La cessione dell’80% del Milan sta entrando nella fase conclusiva e decisiva. Nelle prossime ore ci dovrebbe essere la stesura del contratto preliminare, poi sarà sottoposto a Silvio Berlusconi che dirà l’ultima parola. Una decisione, qualunque essa sia, che cambierà per sempre il destino del club rossonero.

Chi è vicino al Presidente, però, è fiducioso. Fedele Confalonieri, ad esempio, ha parlato a “La Stampa” dei progetti del suo amico per quanto riguarda la politica, ma un commento sul Milan, il grande amore di Berlusconi, era inevitabile: “Non sto seguendo la trattativa, ma sembra che ci siamo. Questi cinesi stanno dimostrando di voler investire davvero. Dopo 30 anni fantastici, di cui tre così così, il Cavaliere ha scelto di nuovo per il bene del Milan”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Nasce il Milan di Montella, ecco come giocherà

Calciomercato: sarà un Milan slavo? 

Brocchi, shopping in casa Milan

Montella chiama Ljajic, le ultime

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy