Cessione Milan – Closing tra il 23 e il 25, ecco tutti i dettagli

Cessione Milan – Closing tra il 23 e il 25, ecco tutti i dettagli

Ormai ci siamo per la cessione del Milan. Il closing sarà tra il 23 e il 25 novembre. Berlusconi resterà presidente onorario e il cda sarà con 9 membri.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Si avvicina sempre di più la storica data dell’addio di Silvio Berlusconi al Milan come proprietario. Con il viaggio in Cina di Marco Fassone, futuro amministratore delegato del club, si sono infatti definiti gli ultimi dettagli per il passaggio del Milan nelle mani del gruppo di investitori cinesi, che dovrebbero essere in totale cinque. Da tempo si parla del closing intorno al 20 novembre, quando ci sarà il Derby, ma in realtà sarà poco dopo.

Le firme, secondo Il Giornale, saranno tra il 23 e il 25 novembre, quindi qualche giorno dopo la sfida con l’Inter. Tra le decisioni già prese c’è la presidenza onoraria di Berlusconi, che resterà dunque all’interno del Milan. Per quanto riguarda il Cda, sarà composto da 9 membri e sarà nominato dalla prima assemblea utile dopo la cessione delle azioni. Si presume a gennaio 2017.

La governance del nuovo Milan sarà molto snella: un vice-presidente esecutivo che sarà cinese; quattro consiglieri espressi dall’azionista di maggioranza, tra i quali ci sarà Fassone e, infine, tre indipendenti che saranno italiani e rigorosamente milanisti, oltre che figure di spicco nel mondo dell’imprenditoria. Solo nei prossimi anni, invece, si affronteranno i temi dello stadio di proprietà e della quotazione in borsa.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Calciomercato – Anche il Milan su Aubameyang

La rosa del Milan adesso vale 127 milioni in più

Calciomercato – Dalla Spagna: il Barça fissa il prezzo per Vidal

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy