news milan

Cessione Milan, atteso comunicato Fininvest-cinesi il 7 luglio

Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, GETTY  Images

La cessione del Milan è entrata nella fase conclusiva. Dopo aver ricevuto la risposta di Berlusconi, il 7 luglio dovrebbe esserci il comunicato.

Stefano Bressi

Il Milan sta per passare di mano. Ormai è quasi fatta. Dopo aver scelto l'allenatore (Vincenzo Montella), adesso il presidente Silvio Berlusconi può concentrarsi sulla decisione da prendere per il futuro del club. Nei prossimi giorni, scrive Tuttosport, l'ex Cavaliere riceverà il dossier completo e dovrà dare la propria risposta: accettare di cedere l'80% del club o continuare da solo. Nella prossima settimana dovrebbe tornare a Milano Sal Galatioto, advisor della cordata cinese.

La diramazione della decisione presa è prevista per il 7 luglio, data in cui ci sarà anche il raduno a Milanello della squadra e sarà presentato il nuovo allenatore, con un comunicato congiunto Fininvest-cinesi. Verranno così spiegati gli ultimi sviluppi della trattativa. La decisione sarà presa da Berlusconi non appena lascerà il San Raffaele.

Intanto, a Hong Kong, si sta costituendo la società che acquisirà l'80% del Milan. Si stanno inoltre definendo gli ultimi dettagli tra i componenti della cordata. A Casa Milan sarebbero in corso alcune manovre di contorno da parte del controllo di gestione, che sta chiudendo alcuni conti correnti e linee di credito/debito.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

"SEGUICI:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso