Terza punta, duello tra Ibrahimović e Pato: favorito lo svedese, ecco perché

Zlatan Ibrahimović o Alexandre Pato: uno dei due, a gennaio, dovrebbe tornare a vestire la maglia rossonera. In pole position il 37enne scandinavo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano ‘Repubblica’, a gennaio il Milan interverrà sul mercato per regalare al tecnico Gennaro Gattuso un altro attaccante.

In ogni caso, dovrebbe trattarsi di un ritorno: dovrebbe essere, infatti, uno tra Zlatan Ibrahimović ed Alexandre Pato, entrambi già passati per Milanello, a vestire la maglia rossonera dal prossimo mese di gennaio 2019.

Ibrahimović, classe 1981, ha giocato con il Diavolo dal 2010 al 2012 prima della cessione al PSG, vincendo uno Scudetto ed una Supercoppa Italiana nel 2011: 85 le gare disputate con il Milan, ben 56 i gol realizzati, con un titolo di capocannoniere della Serie A, stagione 2011-2012 (28 reti), all’attivo.

Pato, classe 1989, ha invece indossato la maglia del Milan dal gennaio 2008 al dicembre 2012 prima della cessione al Corinthians, realizzando 63 gol in 150 gare: nel suo palmarès rossonero figurano i medesimi trofei del suo più esperto collega scandinavo.

Per ‘Repubblica’, comunque, in pole position per il Milan resterebbe Ibrahimović poiché si libererebbe a parametro zero, perché prenderebbe un ingaggio, potenziale, di meno di 2 milioni di euro per 6 mesi e, soprattutto, riporterebbe in rossonero la mentalità vincente che, attualmente, forse manca al Milan per il definitivo salto di qualità.

VUOI CONOSCERE TUTTI I DETTAGLI DEL POSSIBILE DI CONTRATTO DI IBRAHIMOVIĆ CON IL MILAN, DURATA E STIPENDIO INCLUSI? CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy