Calciomercato – Milan, si spera ancora per Ibrahimovic

Calciomercato – Milan, si spera ancora per Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic ancora indeciso sul proprio futuro: i rossoneri sperano di poter convincere lo svedese a far ritorno a Milano

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Verosimilmente, colpi di scena del Presidente Silvio Berlusconi permettendo, il 70% del Milan passerà in mano cinese il prossimo 7 luglio, inaugurando la nuova era del club rossonero. Un ciclo che, però, potrebbe partire con un ritorno, quello della vecchia conoscenza Zlatan Ibrahimovic, sogno ad occhi aperti di tutti in casa Milan. Lo svedese, che il prossimo 3 ottobre compirà 35 anni, non ha ancora deciso dove andare a giocare nella prossima stagione: Ibrahimovic sta valutando tutte le possibilità a sua disposizione, prima tra tutte quella rappresentata dal Manchester United, che sarà allenato da José Mourinho. Gli effetti della ‘Brexit’, però, potrebbero sospingere Ibra lontano dalla Premier League e, perché no, nuovamente tra le braccia rossonere: secondo quanto riportato oggi da ‘La Gazzetta dello Sport’, il suo agente, Mino Raiola, è stato ieri in Italia per un blitz legato ad altre trattative e non ha incontrato Adriano Galliani. Anche perché, ovviamente, nulla potrà essere realmente approfondito fino al reale ingresso dei cinesi in seno al club di Via Aldo Rossi: con i ricchi capitali provenienti dall’Asia, sedersi intorno ad un tavolo per concretizzare il ritorno di Ibra potrebbe, a quel punto, tramutarsi da sogno a realtà.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Cessione Milan, Fininvest venderà ai cinesi l’80% del club rossonero

Non solo Lapadula: Milan all’assalto di Leonardo Pavoletti

Panchina Milan, questione complicata divisa su tre fronti

Calciomercato – Milan, chieste informazioni su Lacroix

Milan, Lapadula ha firmato: “Un onore essere accostato a Klose”

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy