Calciomercato Milan – Si aspetta Nyon, poi si ufficializza Ibrahimovic

Il Milan aspetta di conoscere il proprio futuro dalla sentenza della Uefa: successivamente ufficializzerà il ritorno di Zlatan Ibrahimovic

di Alessio Roccio, @Roccio92

Il colpo di mercato si sta trasformando sempre più in un vero e proprio tormentone. Ma il Milan ha al momento gli occhi dell’Uefa puntati addosso e l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic in rossonero non può ancora essere ufficializzato. L’attaccante svedese freme, vorrebbe anticipare il suo trasferimento da Los Angeles a Milano, sebbene prima del 3 gennaio il Milan non possa tesserarlo.

La società rossonera ha però la sentenza Uefa come spada di Damocle sulla testa. La decisione arriverà da Nyon non prima di una settimana (attesa per i primi di dicembre), dopodiché la proprietà potrà -sanzioni permettendo – ingaggiare Ibrahimovic. Scaroni e il futuro ad Ivan Gazidis non vogliono indispettire nessuno, anche in vista della futura contrattazione per il Settlement Agreement. Niente mosse, dunque, fino alla decisione definitiva della Uefa, tenendo bene a mente che se le sanzioni non saranno proporzionate il Milan sarà pronto a fare nuovamente ricorso a Losanna.

LE PAGELLE DI LAZIO-MILAN DELLA GAZZETTA: CUTRONE FLOP, KESSIE’ SUPER! CONTINUA A LEGGERE>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy