Calciomercato Milan – Rabiot rifiuta il rinnovo. Tuchel: “Non è sicuro che resti”

Adrien Rabiot, in scadenza di contratto il 30 giugno 2019 con il club transalpino, continua a non voler rinnovare: su di lui, però, anche la Juventus

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan, oltre a Tiémoué Bakayoko, il cui acquisto in prestito oneroso con diritto di riscatto dal Chelsea sarà ufficializzato nelle prossime ore, potrebbe mettere a segno un altro colpo a centrocampo, settore in cui i rossoneri di Gennaro Gattuso, al momento, necessiterebbero di rinforzi di qualità.

Il sogno, ormai nemmeno tanto velato, del club rossonero è quello di arrivare a Sergej Milinković-Savić della Lazio, per il quale, però, Claudio Lotito, patron del club biancoceleste, chiede ben 120 milioni di euro. Più probabile, allora, che il Diavolo si tuffi su altri profili, altrettanto validi ma, sicuramente, meno costosi.

Uno di questi, senza dubbio, può essere rappresentato da Adrien Rabiot, classe 1995, in scadenza di contratto con il PSG il 30 giugno 2019 il quale, attualmente, non appare intenzionato a siglare il rinnovo propostogli a più riprese dal club presieduto da Nasser Al-Khelaifi. Rabiot, corteggiato con insistenza dal Barcellona, secondo ‘Tuttosport’ nel mirino della Juventus a parametro zero per la prossima stagione, piace, però, anche al Milan.

Leonardo, responsabile dell’area tecnico-sportiva della società meneghina, ha dichiarato, pubblicamente, la propria ammirazione per Rabiot, ragazzo che ha siglato il suo primo contatto da professionista nel PSG quando lui era direttore sportivo nella Capitale francese e Carlo Ancelotti allenatore, ma ha anche aggiunto di non aver avuto (ancora) alcun contatto con Veronique, la mamma di Rabiot, che ne cura gli interessi in qualità di procuratore.

Intanto, però, Rabiot continua a giocare, e bene, con la maglia dei Campioni di Francia in carica: ieri sera, al ‘Parco dei Principi‘, in occasione della partita contro il Caen che inaugurava la nuova stagione in Ligue 1, Rabiot ha segnato al 35′ il gol del momentaneo raddoppio del PSG in una gara, poi, vinta 3-0 dai padroni di casa (di Neymar al 10′ e di Timothy Weah all’89’ le altre due reti). Al termine del match, quindi, ha parlato Thomas Tuchel, da quest’anno sulla panchina del PSG, il quale, a conti fatti, ha aperto alla possibilità di una cessione di Rabiot.

“Non è sicuro che Adrien resti qui al PSG – le dichiarazioni di Tuchel -. Dipende tutto da lui. Per me è un grande giocatore e può crescere ancora, diventando un top player”. Rabiot arriverà al Milan? Scopritelo seguendo con noi tutte le trattative del Diavolo minuto per minuto!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy