Milan, si cerca una punta: in pole position c’è Quagliarella. Il punto

Milan, si cerca una punta: in pole position c’è Quagliarella. Il punto

Il Milan, tramontana la pista relativa a Ibrahimovic, cerca una punta di esperienza che possa rinforzare la squadra: in pole c’è Fabio Quagliarella

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come viene sottolineato dalla Gazzetta dello Sport, la pista relativa relativa a Zlatan Ibrahimovic, dopo le parole di Leonardo al termine di Milan-Torino, sembra essere definitivamente tramontata. A questo punto si studia un piano B, e il nome più caldo in questo momento è quello di Fabio Quagliarella, attaccante della Sampdoria.

IL PUNTO – Quagliarella piace, visto che è seguito già da un po’ di tempo e riscuote un gradimento elevato. Leonardo e Maldini avevano già pensato a lui nelle scorse settimane, ma l’arrivo sempre più probabile di Ibrahimovic aveva messo in stand by la situazione. Ricordiamo che l’ex Napoli ha un contratto in scadenza con la Sampdoria nel giugno 2019 e sono in corso delle trattative per il rinnovo, tuttavia fino a questo momento non si sono registrati sostanziali passi avanti: possibile dunque l’ipotesi prestito per gennaio, con il Milan che però non ha ancora fatto un’offerta ufficiale al club blucerchiato.

INGHILTERRA – Non c’è solo Quagliarella, ma anche altri nomi provenienti dall’Inghilterra. Uno è Origi del Liverpool e l’altro è Rashford, punta del Manchester United. Ad oggi resta in pole l’attaccante della Sampdoria per vari motivi: conosce il nostro campionato, è un ragazzo che accetterebbe il turnover, è compatibile con gli altri attaccanti rossoneri e ha un ingaggio assolutamente alla portata del club rossonero, oltre ad avere qualità. L’ostacolo potrebbe essere la richiesta di Ferrero, che non vuole rinunciare al suo centravanti più importante e la volontà del calciatore, che potrebbe anche non accettare un prestito di soli sei mesi. Vedremo cosa succederà, ma molto dipenderà dalla partita di giovedì contro l’Aek Atene: nel caso in cui il Milan si qualificasse ai sedicesimi di Europa League, Elliott potrebbe spendere nel mercato di gennaio, ovviamente compatibilmente con la sentenza Uefa che arriverà a breve.

INTANTO E’ SEMPRE MOLTO CALDA LA PISTA FABREGAS, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy