Milan e Juventus, duello anche sul mercato: gli obiettivi comuni

Milan e Juventus si sfideranno domani sera a ‘San Siro’: in sede di mercato, però, i due club sembrano aver messo gli occhi sugli stessi giocatori

di Daniele Triolo, @danieletriolo

PRINCIPE DI GALLES

In uscita dal suo attuale club, l’Arsenal, ed ancora con la conveniente formula del cartellino gratuito, c’è anche Aaron Ramsey, 28enne centrocampista gallese di tecnica, qualità e notevole esperienza internazionale. Assicura solidità, idee in mezzo al campo ed ottima propensione ad inserirsi sotto rete. Il Milan, in questo caso, partirebbe avanti sulla Juventus perché potrebbe contare sul ‘gancio’ Ivan Gazidis, ex CEO dei ‘Gunners’ che tra poco meno di un mese inizierà ufficialmente il suo lavoro di amministratore delegato nel club di Via Aldo Rossi. Ramsey, dunque, si appresta a diventare rossonero nel prossimo luglio: la Juventus in questo frangente appare defilata, ma pronta a subentrare qualora il Milan, magari irretito dalle richieste economiche del gallese, dovesse fare un passo indietro.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy