Kessie, Calhanoglu e Suso osservati speciali: i tre si giocano il loro futuro al Milan

Kessie, Calhanoglu e Suso osservati speciali: i tre si giocano il loro futuro al Milan

Kessie, Calhanoglu e Suso, per motivi diversi, hanno un po’ deluso in questa stagione: i tre giocatori devono riscattarsi in questo finale di campionato

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Secondo quanto viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, ci sono tre giocatori sotto esame in casa rossonera. Stiamo parlando di Franck Kessie, Jesus Suso e Hakan Calhanoglu. Un Milan in Champions ha bisogno di calciatori continui e sempre sul pezzo, mentre i tre calciatori per motivi diversi in questa stagione hanno faticato.

SUSO AL LAVORO – Intendiamoci: Kessie, Suso e Calhanoglu sono tre fedelissimi di Gattuso, che li schiererà quasi sempre titolari in questo finale di stagione. Lo spagnolo è uno dei giocatori che più hanno accusato la stanchezza per i tanti impegni di questi mesi, e il suo rendimento è calato drasticamente. Per fortuna di Gattuso l’ex Liverpool non è stato convocato da Luis Enrique, commissario tecnico della Spagna, e dunque nei prossimi giorni si dedicherà a un lavoro specifico per recuperare forma ed energie.

CALHANOGLU E KESSIE – Calhanoglu è uno dei giocatori più apprezzati da Gattuso per il suo lavoro in fase di non possesso, ma è evidente come il turco sia stato molto discontinuo in questa stagione. A gennaio la cessione al Lipsia è stata molto vicina, con il Milan che alla fine ha deciso di trattenerlo, tuttavia in estate le cose potrebbero cambiare: i 20 milioni che Hakan potrebbe portare nelle casse rossonere lo rendono comunque un sacrificabile, soprattutto considerando queste sue prestazioni altalenanti. Per Kessie, invece, il discorso è diverso: la rissa sfiorata con Biglia ha profondamente deluso Gattuso, come ha ammesso lo stesso allenatore al termine del derby. Il tecnico parlerà con l’ivoriano al suo rientro dalla Nazionale, e la vicenda verrà archiviata, ma i comportamenti dell’ex Atalanta saranno sotto la lente d’ingrandimento, in quanto non verranno concessi più errori. Sulle sue tracce, come noto, ci sono Chelsea e Tottenham. A tal proposito, il Milan pensa a un nuovo centrocampista da acquistare. Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy