Calciomercato Milan – In attacco porte aperte ai ritorni: Pato o Ibrahimovic?

In attesa della sentenza Uefa attesa per inizio dicembre il Milan valuta alcuni nomi per il mercato di gennaio: per l’attacco Pato o Ibrahimovic

di Alessio Roccio, @Roccio92

Porte aperte ai ritorni in casa Milan per quanto riguarda il reparto offensivo. I rossoneri come rinforzi in attacco valutano per gennaio sostanzialmente due profili. Due giocatori che in un modo o nell’altro nella storia della società di via Aldo Rossi ci sono già entrati: Alexandre Pato e Zlatan Ibrahimovic. Leonardo valuta le possibili soluzioni con pro e contro.

Il brasiliano sembra aver sorpassato lo svedese negli ultimi giorni per diversi motivi. Pato ha 29 anni, contro i 37 di Ibra, e per questo motivo più integro fisicamente. Inoltre, non avrebbe la pretesa di un posto da titolare nello scacchiere di Gattuso, che non può oscurare la crescita di Cutrone. Ibrahimovic, dal canto suo, ha un ingaggio meno alto (attualmente percepisce 2 milioni), ma vuole un contratto fino al 2020. Pato ne prende 9 e ha una clausola rescissoria di 25 milioni: sia per l’ingaggio che per l’alta cifra da sborsare al Tianjin il brasiliano dovrà dire la sua in maniera decisa.

ECCO I NOMI PER LA DIFESA DI LEONARDO: BAILLY E RODRIGO CAIO IN POLE! PER SAPERNE DI PIU’, CONTINUA A LEGGERE>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy