Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Calciomercato Milan – Ibrahimovic, trattativa nel vivo: la richiesta di Zlatan

Zlatan Ibrahimovic esulta per un gol con il Milan nel 2012 , AC Milan News (credits: GETTY Images)

Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, entra nel vivo la trattiva per portare Zlatan Ibrahimovic al Milan: lo svedese chiede di più

Salvatore Cantone

CALCIOMERCATO MILAN - Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, nella mattina di ieri i tifosi rossoneri hanno visto sul profilo Instagram di Zlatan Ibrahimovic un breve video in cui i campeggiava la maglia verde dell’Hammarby, club del massimo campionato svedese, con il suo nome sulla schiena. Sui social si è scatenato il delirio, ma nel giro di qualche ora, dopo opportune verifiche, si è capito che in realtà era solo un «lancio» auto promozionale nell’ottica di una futura collaborazione commerciale.

Possono dunque tirare un sospiro di sollievo i tifosi del Milan, che sperano nel ritorno dello svedese. In questo momento c'è una riflessione in corso da parte di Ibrahimovic. Nelle ultime ore è filtrata la richiesta al Milan di Zlatan che sarebbe di tre milioni netti per i primi sei mesi. La proposta di Maldini è diversa: due milioni per i primi sei mesi e quattro per l’eventuale stagione successiva. Difficile capire come andrà a finire, ma al momento le certezze sembrano essere due: la trattativa è iniziata a tutti gli effetti, e che Ibrahimovic sta valutando il Milan come prima opzione. C'è sempre da considerare il Bologna con il blitz di Di Vaio a Los Angeles e molto più marginalmente il Napoli, che ha problemi più importanti da risolvere.

Insomma, Zlatan vorrebbe di più dalla società rossonera, ma di sicuro un modo per venirsi incontro da entrambe le parti può essere trovato . Una chiave potrebbe essere la durata del contratto: se l’accordo fosse trovato sui diciotto mesi, l’entità dell’ingaggio potrebbe essere meno gravosa. Il fondo Elliott, nonostante l'età del giocatore, è consapevole del gran ritorno in termini commerciali e di immagine portato da Ibra, al di là delle valutazioni tecniche, e dunque la sensazione è che possa essere fatto uno sforzo.

In ogni caso da via Aldo Rossi filtra tranquillità. Il Milan ha fatto tutto il possibile per riportare in Italia il campione svedese, ma ora tutto è nelle mani di Ibrahimovic. Ora bisogna solo aspettare e avere pazienza. Inizialmente pareva che Zlatan avrebbe dato la sua risposta entro metà dicembre, ma stando alle ultime indiscrezioni la situazione dovrebbe essere chiarita nei primi giorni del mese, in modo da dare la possibilità al Milan di concentrarsi su altre esigenze di mercato e eventualmente a Ibra di arrivare con un certo anticipo a Milanello per allenarsi. I tifosi lo aspettano. Solo lui può risollevare una stagione che al momento può essere definitiva davvero disastrosa. Intanto c'è da segnalare un dato davvero preoccupante, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso