Milan-Ibrahimović, si tratta: le richieste di Raiola

Zlatan Ibrahimović potrebbe far ritorno al Milan nel prossimo mese di gennaio: dopo i primi approcci, la trattativa ora entra nel vivo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Passando dal 4-3-3 al 4-4-2, ed affiancando l’indiavolato Patrick Cutrone a Gonzalo Higuaín, il Milan, necessariamente, ha bisogno di un terzo attaccante di livello. Soltanto Fabio Borini e Samu Castillejo, infatti, possono, all’occorrenza, giocare in posizione avanzata ma, ovviamente, per una squadra che punta alla qualificazione in Champions League tali alternative non possono bastare.

Ecco perché, negli ultimi mesi, il Milan ha ricominciato a fare la corte ad un suo grande ex, Zlatan Ibrahimović, cavalcando l’onda della volontà dello svedese, già stufo della Major League Soccer statunitense e dei Los Angeles Galaxy (nemmeno qualificatisi per i playoff per il titolo …). Dopo i primi, positivi, approcci, la trattativa, come ha riportato il quotidiano ‘Tuttosport’ oggi in edicola, può finalmente entrare nel vivo.

Il Milan aveva già fatto arrivare sul tavolo di Mino Raiola, potente agente del fuoriclasse scandinavo, una prima proposta: contratto di 6 mesi, da gennaio a giugno 2019, con opzione di rinnovo per un’altra stagione, la 2019-2020, legata ai risultati singoli e di squadra. Raiola ha registrato l’interesse rossonero, il sì di massima di Ibrahimović e fatto la sua controproposta al club di Via Aldo Rossi.

Raiola, difatti, vorrebbe per Ibrahimović più garanzie sui 18 mesi di contratto ed avrebbe rilanciato chiedendo che l’opzione di rinnovo sia legata a risultati singoli e di squadra più facilmente raggiungibili. Le contrattazioni andranno avanti, anche perché sull’ingaggio (Ibrahimović in MLS prende appena 1,5 milioni di dollari) non sembrano esserci davvero problemi questa volta.

LA SUA ALTERNATIVA RESTA ALEXANDRE PATO. PER IL BRASILIANO, PERÒ, SAREBBE SORTO UN PROBLEMA … CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy