Calciomercato – Milan, i motivi del fallimento della trattativa Bentancur

Calciomercato – Milan, i motivi del fallimento della trattativa Bentancur

Il Milan ha mollato Rodrigo Bentancur, chiudendo per José Sosa del Besiktas. Ecco perché è saltata la trattativa con il Boca Juniors per l’uruguaiano

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ferragosto di lavoro in casa Milan. Il club di Via Aldo Rossi, nel giro di qualche ora, ha concluso l’acquisto di José Sosa, 31enne centrocampista argentino del Besiktas, per 7,5 milioni di euro. Al calciatore un contratto biennale. Sosa, calciatore extracomunitario, chiude definitivamente le strade per un arrivo al Milan di Juan Cuadrado dal Chelsea e, soprattutto, di Rodrigo Bentancur dal Boca Juniors. I rossoneri, in particolare, hanno trattato il 19enne argentino con il sodalizio sudamericano per una settimana, scontrandosi, però, con le resistenze del Boca Juniors, che si è fatto forte per via dell’opzione su Bentancur vantata, da 12 mesi a questa parte, dalla Juventus. Il ‘Corriere della Sera’ in edicola questa mattina ha rivelato i motivi per cui sarebbe fallita la trattativa Bentancur: il Milan aveva offerto 14 milioni di euro in contanti più bonus ed il 20% sul ricavato dell’eventuale futura rivendita del giocatore; il Boca Juniors, non contento, ne ha chiesti 17 più oneri futuri. Troppo, a giudizio del Milan, che ha quindi virato con decisione su Sosa e chiuso rapidamente un’operazione con un calciatore già ‘bloccato’ da un mese.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Sosa: “Felice di essere qui, pronto ad iniziare questo nuovo percorso”

Milan, dopo Sosa arriverà un altro mediano: tutti i nomi

Simeone su Sosa: “Giocatore completo, uno dei migliori che conosca”

Milan, ancora sondaggi per Rolon dell’Argentinos

Sosa al Milan: le reazioni social degli addetti ai lavori

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Telegram

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy